Menu
RSS

Lucchese-Carpi 0-0, buon test in vista del Livorno

  • Pubblicato in Sport

LUCCHESE CARPILucchese-Carpi 0-0

LUCCHESE: Di Masi, Espeche, Capuano, Baroni, Tavanti, Cecchini, Arrigoni, Nolè, Merlonghi, Del Sante, Bortoloussi. A disp.: Pagnini, Maini, Fanucchi, Palumbo, Razzanelli, D’Angelo, Russo, Belluomini, Aufiero. All.: Lopez

CARPI: (3-5-2): Colombi; Sabbione, Capela, Ligi; Bittante, Pasciuti, Verna, Prezioso, Calapai; Malcore, Melchiorri. A Disp.: Serraiocco, Brunelli, Vitturini, Romano, Yamga, Di Pierri, Bonacchi, Basta, Saric, Mbaye, Pachonik, Palumbo, Belloni, Nzola, Saber. All.: Calabro.

Leggi tutto...

Incendio Rox, analisi Arpat escludono inquinamento

  • Pubblicato in Cronaca

rogoroxArrivano da Arpat i dati sull'analisi dei campioni prelevati a Porcari nella zona di possibile ricaduta dei fumi dell'incendio all'azienda Rox dello scorso 28 dicembre.
Le analisi sono state effettuate al laboratorio di area vasta di Livorno in collaborazione con la Asl. Secondo questi dati dall'incendio si sono sviluppate quantità piccole di microinquinanti. Di questi si sono formati principalmente gli idrocarburi policiclisi aromatici (fra cui il Benzo[a]Pirene, assunto come riferimento per tale famiglia). "I valori di concentrazione di tutti i microinquinanti ricercati - spiega l'Arpat - sono ampiamente inferiori ai valori limite di riferimento e, quindi i prodotti vegetali non sono contaminati". I rilievi, nello specifico, sono stati fatti nel giardino pubblico di via carrara nel retro del Palascuoee, nel giardino della Croce Verde in via Romana Est a Porcari, all’orto comunale di via Matteucci, al Necchi Bar i via Puccini, in un terreno ad ovest di via dei Casoni a Porcari, all’orto i via Fossanuova.
Le informazioni sono state anticipate al Comune ed alla Asl per le valutazioni di loro competenza, ma seguirà nei prossimi giorni una relazione tecnica più dettagliata.

Leggi tutto...

Giro della Toscana organizzato da Libertas Lucca: il documento storico

  • Pubblicato in Sport

Coppi Giro 1952.jpg Le origini del giro di Toscana? Sono state rinvenute in un documento ufficiale, risalente al 1908, e comunicate oggi dal presidente provinciale di Federciclismo, Gianfranco Battaglia. "Il 6 maggio 1908  Lucca dette un interessante annuncio - recita il documento - e cioè che il 23 agosto, di domenica, si sarebbe disputata una corsa internazionale denominata gira della Toscana. Il percorso da compiere nel tempo massmio di 15 ore, era il seguente: Lucca, Pisa, Livorno, Cecina, Volterra, Poggibonsi, Castelfiorentino, Empoli, Firenze, Prato, Pistoia, Montecatini, Pescia, Lucca. l dirigenti dell'Uvi si rallegrarono con società Lucchese Libertas - l'organizzatrice - per la bella iniziativa. Il primo ad iscriversi fu Alberto Sonetti di Piombino. All'ultimo momento rinunciarono alcuni dei più popolari corridori come Vittorio Bocchino, Luigi Fiaschi e Ugo Marzocchini. La partenza avvenne alle 5 da Porta San Donato per la via Pisana. C'erano anche Chiodi, Cuniolo e Gaietti reduci dal giro di Francia. La giuria era composta da Giulio Burci, Pietro Fontanesi e Oreste Peretti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter