Menu
RSS

Giro di Toscana, bilancio ok per gli organizzatori della Michela Fanini

  • Pubblicato in Sport

Prologo Campi Bisenzio 89 800x600Grande (e doppia) soddisfazione alla Michela Fanini per l’ottima riuscita del Giro della Toscana. Da un punto di vista tecnico la squadra diretta con bravura da Mirko Puglioli ha finalmente raccolto i frutti della lenta ma costante crescita. A ricevere i maggiori applausi è stata, in particolare, la magiara Monika Kiraly che, grazie ad una condotta di gara molto accorta, è riuscita a collocarsi con merito al quinto posto finale nella classifica generale. La 34enne campionessa d’Ungheria (sia in linea che a cronometro) ha piazzato la zampata decisiva nell’ultima tappa; quella a lei più congeniale perché piena di strappi (ben 6 i gran premi della montagna) giungendo da sola al quarto posto, alle spalle di quelle che poi sono salite sul podio della manifestazione (vinta dalla sudafricana Ashleig Moolman Pasio).

Leggi tutto...

Motori, Lenci sul podio assoluto al Rally di Reggello. La nuova classifica del trofeo Rally Aci Lucca

  • Pubblicato in Sport

mauro.lenciE' un risultato complessivo che premia l'espressione agonistica del motorsport lucchese, quello conseguito dai conduttori della provincia sull'asfalto del Rally di Reggello, appuntamento andato in scena nel primo weekend di settembre sulle prove speciali del Valdarno. Le classifiche sono state ufficializzate nella giornata dove l'Automobile Club Lucca e la Toscana dei rally piange Paolo Paoli, apprezzato commissario sportivo regionale e membro del comitato organizzatore della kermesse motoristica lucchese. La stessa che lo ha visto impegnato in qualità di promotore fin dalla prima edizione.

Leggi tutto...

Andreucci sfortunato: 3° a S.Marino ma allunga in campionato

  • Pubblicato in Sport

andreucciautoStavolta per Paolo Andreucci, in coppia con Anna Andreussi alle note, il Rally di San Marino non ha sorriso. Alla classica del campionato italiano rally sono stati troppe le situazioni sfortunate che hanno portato il pilota garfagnino a concludere comunque al terzo posto assoluto. A vincere, con la vittoria di entrambe le giornate, Umberto Scandola del team Skoda Motorsport Italia, che ha retto anche alla tensione della pressione di Simone Campedelli, che ha chiuso rompendo un cerchio e un tirante della convergenza.
Anche Paolo Andreucci ha chiuso con la posteriore destra rovinata e il cerchio rotto ma comunque al terzo posto alle spalle del finlandese Kalle Rovanpera. Con il podio a San Marino Andreucci comunque conferma la leadership del campionato italiano, allungando sul ritirato Campedelli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter