Menu
RSS

Passerella di presentazione per le squadre del Tau - Foto

  • Pubblicato in Sport

IMG 9236Passerella di presentazione per le squadre del Tau Calcio. Ieri sera (20 agosto), allo stadio comunale di Altopascio, i protagonisti sono stati gli Allievi Elite (2001), gli Allievi B (2002), i Giovanissimi Elite (2003), Giovanissimi B (2004), gli Esordienti A (2005) e gli Esordienti B (2006).
La serata ha preso vita dalle 19,30, ed ha visto salire sul palco dirigenti e autorità. Il primo intervento è stato quello del presidente del Tau, Pierluigi Serafini: “La nuova stagione è ormai alle porte, siamo pronti e speriamo in bene. Un benvenuto a tutti i nuovi arrivati, il nostro modo di presentarci è tramite il lavoro. Lavoriamo come in pochi fanno e i frutti si vedono. Il rapporto con l’Inter non è di facciata, è una collaborazione vera. C’è dietro un lavoro di tantissime persone, la speranza è che sempre più ragazzi approdino in casa nerazzurra”.
Presente alla serata, in rappresentanza del Comune di Altopascio, il vicesindaco Daniel Toci: “Il nostro rapporto con il Tau è di piena collaborazione e di supporto. È una società seria nell’impostare il lavoro, lo dimostra anche la gestione ottimale dello stadio, la casa di tanti ragazzi. Grazie al Tau, Altopascio va fuori da Altopascio: dal torneo di Viareggio fino alla collaborazione con l’Inter. Altopascio diventa vetrina nazionale, l’impegno è di dare la migliore immagine possibile”.

Leggi tutto...

Veronesi a giudizio, Santini (FI): "Un atto dovuto"

Alessandro Santini3 ph.FotomaniaIl presidente del Pucciniano Alberto Veronesi a processo per l'incidente in scena al tenore Marco Voleri, interviene Alessandro Santini, responsabile viareggino di Forza Italia. "Alberto Veronesi, Presidente del Pucciniano va processo - dice Santini - come si suol dire "d'ufficio", non perché lui abbia manomesso l'allestimento (ci mancherebbe questo) ma semplicemente perché lui è il presidente della Fondazione e a lui fanno capo tutte le responsabilità amministrative, civili e penali dell'ente al quale è stato chiamo a dirigere dal sindaco di Viareggio. Normale amministrazione quindi, cose che capitano quando si fa il presidente di un ente, di un associazione o di una fondazione. Accadde anche a me nel 2013 quando ero presidente del Carnevale: indagato per i rumori della musica alla Cittadella del Carnevale e poi prosciolto da tutte le accuse. Ma se succede qualcosa, logicamente, il primo ad essere chiamato è il presidente come primo responsabile della struttura. E c'è poco da fare. Stia tranquillo Veronesi, poi consegnerà tutta la documentazione necessaria che proverà che a lui era stato dichiarato il corretto montaggio della scenografia, e per lui la vicenda giudiziaria finirà lì. Ma non veniamo fuori con la scusa che Alberto Veronesi è innocente solo e unicamente perché si era insediato alla presidenza del Pucciniano da meno di un mese, perché questa scusa e questa difesa rasenta il ridicolo e fa al quanto ridere, ma soprattutto offende le persone con un minimo di cervello".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter