Menu
RSS

Giorno della Memoria, 8mila ragazzi venerdì al Mandela Forum

giornatamemoriaChi è sopravvissuto avrebbe il diritto (e tutte le ragioni) per dimenticare. Gli altri hanno però il dovere di ricordare. La Toscana riparte dalle leggi razziali coloniali del 1937, che precedettero di un anno le leggi antisemite del 1938, per raccontare le deportazioni e gli orrori dei campi di sterminio nazisti. L'ottantesimo anniversario di quelle leggi, che punivano con la "reclusione da uno a cinque anni i cittadini italiani che tenessero relazione d'indole coniugale con persona suddita dell'Africa orientale italiana" - un anniversario dimenticato un po' in tutta Italia - sarà uno infatti dei fili rossi del Giorno della Memoria che sarà vissuto con quasi ottomila studenti delle scuole superiori di tutta la regione il 26 gennaio al Mandela Forum di Firenze. Il 26 e non il 27, che questa volta cade di sabato.

Leggi tutto...

LeU, via a campagna. E vuole contare anche nei Comuni

leuluccaLiberi e Uguali Lucca costituisce il comitato territoriale e dà ufficialmente il via alla campagna elettorale in vista dell’appuntamento elettorale del prossimo 4 marzo. Ma non solo, annuncia un contributo importante, in termine di idee e di proposte, anche sul territorio e nelle amministrazioni comunali che attualmente sostiene.
L’occasione per parlare di programmi è prospettive è la presentazione del comitato territoriale di Liberi e Uguali di Lucca. Al tavolo ci sono alcuni dei suoi componenti: Cecilia Carmassi, Luca Baccelli, Vito D’Anza, Lorenzo Monticelli, Pierluigi Cristofani e Sara Panattoni. Completano il comitato territoriale Alberto Pellicci e, come invitati permanenti, la sindacalista Mariarosaria Costabile e Daniela Marini. In platea esponenti vecchi e nuovi della sinistra lucchese: l’assessore capannorese Francesco Cecchetti, il consigliere comunale di Sinitra per Tambellini, Daniele Bianucci, l’ex assessore lucchese Enrico Cecchetti e la presidente della commissione pari opportunità Daniela Grossi, fra gli altri.

Leggi tutto...

Giorno della Memoria, intitolata a Luciana Pacifici la passerella sul Burlamacca

loc Memoria 2018Si terrà lunedì (22 gennaio) alle 10,15 a Villa Paolina l’intitolazione della passerella sul canale Burlamacca a Luciana Pacifici, vittima delle leggi razziali. L’incontro, che rientra nelle celebrazioni intorno al Giorno della memoria, prevede il saluto del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, e gli interventi di Paolo Molco, rappresentante della comunità ebraica di Viareggio, dell'Anpi Viareggio-Versilia e del giornalista Nico Pirozzi.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter