Menu
RSS

Giro di Toscana, bilancio ok per gli organizzatori della Michela Fanini

  • Pubblicato in Sport

Prologo Campi Bisenzio 89 800x600Grande (e doppia) soddisfazione alla Michela Fanini per l’ottima riuscita del Giro della Toscana. Da un punto di vista tecnico la squadra diretta con bravura da Mirko Puglioli ha finalmente raccolto i frutti della lenta ma costante crescita. A ricevere i maggiori applausi è stata, in particolare, la magiara Monika Kiraly che, grazie ad una condotta di gara molto accorta, è riuscita a collocarsi con merito al quinto posto finale nella classifica generale. La 34enne campionessa d’Ungheria (sia in linea che a cronometro) ha piazzato la zampata decisiva nell’ultima tappa; quella a lei più congeniale perché piena di strappi (ben 6 i gran premi della montagna) giungendo da sola al quarto posto, alle spalle di quelle che poi sono salite sul podio della manifestazione (vinta dalla sudafricana Ashleig Moolman Pasio).

Leggi tutto...

Giro della Toscana, al via la prima tappa in Lucchesia

  • Pubblicato in Sport

arrivo 1a tappa Toscana 2016Dopo le prime conferme (e le prime sorprese) fatte registrate nel cronoprologo di venerdì, domani (9 settembre) è la volta della prima frazione del giro della Toscana: una tappa in linea di 133 chilometri e 600 metri, da Segromigno in Piano alla stessa località molto cara a Michela Fanini passando per Porcari; tutto in provincia di Lucca. Il via verrà dato alle 12 il via dalla piazza intitolata all’indimenticabile campionessa lucchese; poi si dovranno compiere 4 giri di 21 chilometri su un percorso pianeggiante (che avrà come passaggi cardine il Mercatino Fanini, dove ci saranno i traguardi volanti e il centro del paese di Porcari) e quindi si dovranno affrontare i due strappi di Segromigno Monte (l’ultimo ad appena 4 chilometri dal traguardo); si tratta di un percorso di media difficoltà che darà un primo scossone alla classifica. Arrivo previsto dalle 15 alle 15,30; gara valida anche per i trofei Valentina D’AlessandroVittoriano Bonelli.

Leggi tutto...

Selezioni Miss Italia, la lucchese Greta Cagna vince a Pontedera

gretacagnaLa lucchese Greta Cagna vince la tappa di Pontedera delle selezioni di Miss Italia. Lo fa anche grazie alla squalifica di Martina Spagnoli, di Livorno, che era già risultata vincitrice a Ponte a Egola lo scorso 4 luglio e quindi non avrebbe potuto partecipare alla serata in Valdera.
La serata si è tenuta nel locale Digusto di Bartolo di Caterina e alla fine ha eletto la 26enne lucchese come Miss Di Gusto davanti a Chiara Consolo di Prato, Chiara Caramelli di San Donato di Pisa, Alessia Botti di Pistoia, Gaia Garuglieri di Figline Incina, Ylenia Giorgi di Monsummano Terme e Larissa Salvadori di Capannoli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter