Menu
RSS

Poesia e ambiente, una viareggina vince il concorso letterario

Barbara Di Filippo Romano di Viareggio ha vinto con la poesia Voce tradita la ventiseiesima edizione del concorso L'Ecologia: Ambiente e Natura indetto dalla rivista bimestrale L'Areopago Letterario diretta da
Michele Sessa. Al secondo posto ex aequo Aurora Cantini di Nembro (Bergamo) con Come una libellula e Giovanni Caso di Siano (Salerno) con Elegia alla Solofrana; al terzo posto ex aequo Ignazio Gaudiosi di La Spezia con Cinque Terre ed oltre e Luciano Gentiletti di Rocca Priora (Roma) con il testo in vernacolo romanesco La Tera incazzata.

Leggi tutto...

Acqua sporca, niente bagni in mare a Marina di Pietrasanta

mareversiliaDivieto di balneazione a Marina di Pietrasanta disposto dal Comune in base ai risultati dei prelievi effettuati nei giorni scorsi da parte di Arpat. Il divieto va dalla foce del fiume Fiumetto a 200 metri a sud per lo sforamento dei parametri. In Comune si spera che il primo divieto della stagione possa essere revocato dopo ulteriori verifiche: un altro prelievo sarà effettuato oggi e i risultati dovrebbero essere resi noti venerdì.

Leggi tutto...

Studenti tedeschi riparano il parco di S. Anna di Stazzema

Sono arrivati da Moers, località tedesca vicino a Colonia, sei giovani che per una settimana lavoreranno a Sant'Anna di Stazzema per sistemare i sentieri con interventi di piccola manutenzione, riparare la staccionata lungo la Via Crucis danneggiata dal vento del 5 marzo scorso in uno uno dei luoghi della strage nazista del 12 agosto 1944. Lo Sci di Moers, diretto da Frank Liebert, è l'ente con cui il Comune di Stazzema da anni ha avviato un progetto, coordinato dalla LVR-Confederazione Generale della Renania, volto al coinvolgimento dei giovani tedeschi per svolgere lavori ed interventi a Sant'Anna di Stazzema, con lo scopo di far conoscere loro la storia della strage e rendere omaggio alle vittime.

Leggi tutto...

Bicchi e Matteoli nuovi liquidatori di Viareggio Patrimonio e Viareggio Porto

Il commissario straordinario di Viareggio Valerio Massimo Romeo ha proceduto alla nomina dei nuovi liquidatori della Viareggio Patrimonio Srl e della Viareggio Porto Srl. Si tratta rispettivamente di Alessandro Bicchi di Firenze e di Claudio Matteoli di Pisa.
"Il commissario, concluse le operazioni di nomina dei due nuovi liquidatori – si legge in una nota - ha ringraziato l'avvocato Giuseppe Toscano e il ragionier Luca Cecconi per l'indiscussa professionalità e per l'apporto dagli stessi fornito a titolo gratuito ancor prima della nomina. Lo stesso commissario ringrazia Eduardo Falzone per l'impegno profuso nella gestione dell'attività liquidatoria della Viareggio Porto Srl, che si è contraddistinta per professionalità ed encomiabile azione volta al ripristino di diffuse situazioni di illegalità. Ai neo-liquidatori Romeo formula gli auguri di buon lavoro".

Leggi tutto...

Massarosa, ancora Rosi sulle Farmacie Comunali: "Coluccini si rassegni, i dati parlano da soli"

Farmacie comunali, arriva la replica dell'assessore alle partecipate Damasco Rosi al consigliere Coluccini: "Continua imperterrito il consigliere Coluccini - dice l'assessore  come è solito fare, ad infangare, come già fatto nel comunicato precedente, l'operato dell'amministrazione comunale, in questo caso sulla gestione dell'azienda speciale Farmacie Comunali, nonché inconsapevolmente l'operato dell'azienda stessa e dei sui addetti, non sapendo infatti che alcune cose che lui stesso infondatamente ed ingiustamente contesta sono di esclusiva spettanza e di esclusiva competenza, per statuto e regolamento aziendale, della medesima".
"Le scelte fatte dall'amministrazione comunale - spiega Rosi - e non personalmente dal sottoscritto (nel precedente mandato non ero nemmeno l'assessore di riferimento) le rivendichiamo, ora come allora, fino in fondo ed hanno riscontrato il consenso dei cittadini. Il consigliere Coluccini, in maniera fantasiosa, riporta indietro le lancette dell'orologio ad un anno fa, alla campagna elettorale, ripete in maniera patetica e stucchevole le stesse cose come un disco rotto, va a ricercare addirittura i manifesti elettorali, butta nella mischia numeri a casaccio e fa previsioni con la sfera di cristallo tanto per provare a confondere le idee ai cittadini.
I numeri, purtroppo per il consigliere Coluccini, non lasciano spazio ad interpretazioni. Gli utili netti di bilancio in questi anni, hanno fatto registrare una crescita grazie ad un lavoro serio ed oculato da parte dell'azienda e agli indirizzi da noi dati ad essa. Anno 2010 utili per 23.125 euro, per l'anno 2011 utili per 46.637, anno 2012 per 49.675 euro, anno 2013 utili per 81.584 euro, anno 2014, l'anno a cui si riferisce Coluccini, utili per 65.720 euro. Di questi 65.720, tolti il fondo di riserva legale e quello di rinnovo impianti, 49.290 verranno girati nelle casse comunali a beneficio del bilancio dell'ente e quindi dei cittadini. Una cosa che non accadeva da tempo immemorabile".

Leggi tutto...

Da sabato le manifestazioni del centenario della prima guerra mondiale anche a Massarosa

Per ricordare il centenario della prima guerra mondiale il Comune di Massarosa, in collaborazione con l'Associazione nazionale artiglieri d'Italia, la Fanfara alpina e il Gruppo alpini aezione di Massarosa, ha organizzato una serie di manifestazioni, la prima delle quali si svolgerà sabato (23 maggio). "Questa manifestazione segna l'avvio di tre anni di celebrazioni, sotto l'egida della presidenza del consiglio comunale, che coinvolgeranno la scuola, istituti storici, associazioni e famiglie per ricordare una vicenda drammatica e cruciale della storia del nostro Paese- sottolineano il presidente del consiglio comunale Adolfo del Soldato e il consigliere delegato alla cultura Federico Pierucci".

Leggi tutto...

Installato a Massarosa il primo totem informativo per cittadini, professionisti, enti e aziende del progetto europeo Innolabs +

totem innolabsPresentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa un innovativo servizio legato al progetto europeo Innolabs+. "Nell'ambito del progetto Innolabs+ – ha sottolineato Marco Celi, collaboratore del dipartimento di scienze politiche di Pisa (Iurap Srl) – l'università ha sviluppato un evoluto portale informativo sulle politiche comunitarie, sui bandi e sulle opportunità di finanziamento accessibile alle istituzioni pubbliche, alle imprese, ai professionisti ed ai cittadini. Il portale Innolabs+, sviluppato in versione multilingue (italiano, francese e inglese) è utilizzabile da desktop, tablet, smartphone e da speciali totem informativi localizzati sul territorio della costa toscana. Attraverso la stipula di uno specifico accordo di cooperazione tra il Dipartimento di scienze politiche dell'Università di Pisa e il Comune di Massarosa, che va in continuità con la collaborazione attivata tra i due Enti a partire dal 2011, uno dei quattro totem informativi è stato installato presso la sede del municipio di Massarosa".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter