Menu
RSS

Deve scontare 6 mesi per spaccio di droga: ai domiciliari

E' stato arrestato dopo essere stato colpito da un ordine di carcerazione per scontare la pena definitiva di sei mesi di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della stazione di Torre del Lago hanno eseguito l'arresto nella serata di ieri: in manette è finito Ben Hadef Abdelaziz, 36enne originario della Tunisia. E' stato collocato ai domiciliari nella sua abitazione.

Leggi tutto...

Ucciso in Darsena a colpi di casco: arrestati due minorenni

manueleiacconiDue diciassettenni sono stati arrestati a Viareggio nell'inchiesta per l'aggressione di Manuele Iacconi nella notte del 31 ottobre scorso a Viareggio. Di loro si occupa la procura dei minori e le ordinanze cautelari eseguite stamani (16 dicembre) dalla polizia del commissariato di Viareggio li hanno condotti in un istituto di rieducazione minorile. I due sono accusati di omicidio, ma anche di tentato omicidio nei confronti di un'altra persona, in concorso con due maggiorenni denunciati. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dal gip del tribunale dei minori di Firenze, Massimiliano Signorini, che ha accolto in pieno la richiesta avanzata dal pm Benedetta Parducci, sulla base delle risultanze dell'attività investigativa condotta dagli agenti del commissariato di polizia di Viareggio. Entrambi sono accusati dell'omicidio di Iacconi e del tentato omicidio dell'amico del meccanico, Matteo Lasurdi, che si trovava con lui e venne aggredito dopo la lite scoppiata per futili motivi.
Manuele Iacconi, 34 anni di Piano di Mommio, fu aggredito in Darsena a Viareggio e ricoverato nel reparto di neurochirurgia dell' ospedale di Livorno a causa delle gravi ferite e fratture riportate. Nell'aggressione rimase coinvolto e ferito, infatti, anche un suo amico, Matteo Lasurdi, che era in auto con lui e con altre tre persone. Le ordinanze nei confronti dei due minorenni presunti responsabili dell'accaduto sono state eseguite stamani dagli agenti del commissariato viareggino guidati da Rosaria Gallucci.

Leggi tutto...

Seravezza, il prefetto partecipa al consiglio comunale aperto

Questo pomeriggio il Prefetto Giovanna Cagliostro, nell'ambito del programma delle visite istituzionali dedicate ai comuni della provincia, si (15 dicembre) è recata a Seravezza accompagnata dal capo di gabinetto Sabatina Antonelli.
Accolta dal Sindaco Ettore Neri e dal Presidente del Consiglio Comunale Mara Tarabella, ha preso parte alla seduta straordinaria, fissata alle 16., alla quale ha partecipato una folta rappresentanza delle Forze dell'Ordine ed un gruppo di cittadini di quella collettività.

Leggi tutto...

Viareggio, si dimette il commissario Sortino

comune-di-viareggio-facciataAlterne e tormentate vicende che non cessano al Comune di Viareggio. L'ultimo capitolo si è scritto oggi (15 dicembre) con le dimissioni del segretario generale Sergio Sortino, nominato come componente della commissione straordinaria di liquidazione dell'amministrazione comunale, dopo la dichiarazione del dissesto. "La motivazione, come formalmente dichiarato dallo stesso segretario - informa la Prefettura in una nota molto stringata -, va ascritta al suo alto senso di responsabilità che lo ha indotto a concentrare le sue energie sulla positiva conclusione del lavoro avviato all'interno del Cav, ciò nel rispetto delle istituzioni e della comunità versiliese".

Leggi tutto...

La Cittadella del Carnevale set della tv giapponese per un marchio di abbigliamento

televisione giapponese in cittadella 1La Cittadella del Carnevale di Viareggio eccezionale set fotografico per il catalogo primavera estate di un famoso marchio di abbigliamento femminile. Questa mattina un team di fotografi ha immortalato bellissime modelle tra gli hangar. I mascheroni in costruzione, il lavoro dei maestri carristi e gli spazi della fabbrica del Carnevale hanno fatto da sfondo a splendidi abiti griffati Souvenir, nota marca del Centergross di Bologna nella moda giovanile. Gli angoli più suggestivi, il sorriso di Burlamacco e alcuni pezzi in carta hanno creato la giusta atmosfera per le fotografie del catalogo primavera estate 2015, che verrà presentato il 15 gennaio e distribuito a livello nazionale in tutti i negozi, in cui è presente il marchio con le proprie creazioni. Souvenir Clubbing è un fast-fashion cento per cento made in Italy. A realizzare le foto: lo staff di Jessy Contorno dell'agenzia di Firenze Opera Advertising.

Leggi tutto...

Due donne denunciate dopo il furto in un negozio

poliziacontrolliSono state denunciate per furto aggravato due donne di 38 anni e di 18 anni dopo un raid di sabato pomeriggio in un negozio di abbigliamento in via Vetraia a Viareggio. La polizia chiamata dal titolare del negozio dove le due avevano cercato di rubare alcuni indumenti sono riuscite a rintracciarle. Fermate dal personale del negozio, le donne avevano nelle borse vestiario per un valore di euro 200, ormai inutilizzabile. Le due donne, che hanno ammesso le proprie colpe solo dopo aver visto le immagini della videosorveglianza, accompagnate negli uffici del Commissariato, sono state sottoposte a rilievi fotodattiloscopici e indagate in stato di libertà per furto.

Leggi tutto...

Ubriaco crea caos nel bar e aggredisce un agente

2298013-poliziaHa messo a soqquadro l'intero bar perché era in preda ai fumi dell'alcol, mettendo paura agli altri clienti che hanno chiamato la polizia. Nei guai dopo l'episodio avvenuto ieri pomeriggio (14 dicembre) attorno alle 15 in un locale di piazza Dante a Viareggio, è finito Ibrahim Kimi, marocchino di 35 anni che è stato arrestato. Dopo una breve fuga è stato rintracciato dagli agenti: uno di loro però è stato colpito al volto dal giovane uomo che alla fine è stato bloccato e ammanettato: è accusato di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter