Menu
RSS

Forte dei Marmi: alla scuola primaria Carducci riapre la ludoteca, ma solo per gli alunni

Lunedì 16 marzo riaprirà la Ludoteca, ma solo per gli alunni della scuola primaria Carducci. A darne notizia è l'assessore alla pubblica istruzione Rachele Nardini che spiega: "La riattivazione del servizio soltanto per i bambini della Carducci deriva dal fatto che, non essendo ancora operativo lo scuolabus, generalmente impegnato al termine delle lezioni a trasportare i bambini della Pascoli alla Ludoteca della Carducci, si è reso necessario prendere questa decisione. Non è possibile, infatti, trasportare i bambini con il pulmino, fino alla totale messa in sicurezza delle strade. Avevamo già predisposto un percorso sicuro, che consentisse il trasporto degli alunni da Vittoria Apuana fino in via Melato, ma alla luce delle previsioni meteorologiche avverse per domenica e lunedì, non possiamo sapere se andremo incontro ad eventuali criticità sul territorio. Perciò, ne riparleremo lunedì prossimo. E' nostra intenzione, infatti, riattivare completamente il servizio già dalla prossima settimana. E' soltanto un ulteriore scrupolo – conclude l'assessore- per la sicurezza dei nostri bambini".

Leggi tutto...

Alberi caduti al Forte, Buratti: “Ci daranno un utile o saranno rimossi a costo zero”

"Il materiale arboreo abbattutosi sul territorio a seguito della tempesta di vento ci darà un utile o sarà rimosso a costo zero". Il sindaco Umberto Buratti rende noto l'operato dell'amministrazione e come siano già operative le ditte che stanno liberando le strade dai cumuli di legame. "Ci siamo prontamente mossi in questa direzione per limitare i costi - ha detto il sindaco - Queste aziende stanno provvedendo direttamente in fase di rimozione alla straformazione del materiale in truciolato o in cippato e lo portano negli impianti a biomasse. Il tutto senza richiedere alcun compenso. Per quanto riguarda invece il legname nell'area di stoccaggio al confine con il Cinquale, procederemo ad una gara per la vendita del materiale ligneo e delle fronde e lo smaltimento delle ceppaie”. “In quest'area è bene ricordare - prosegue il sindaco – può essere conferito anche il materiale arboreo proveniente dai giardini privati. In loco è già prevista la suddivisione in tre zone di stoccaggio: ceppaie, fronde e legname. Si ricorda che non è possibile da parte dei privati stoccare materiali lungo le pubbliche vie. Infine, vogliamo mantenere vivo il ricordo di questo tragico evento e dell'immenso patrimonio arboreo perduto. Per questo, nei parchi pubblici verranno mantenuti dei tronchi affinché possano essere una memoria, sia della notte del 5 marzo, che della loro secolare presenza sul territorio".

Leggi tutto...

Massaciuccoli Romana, pioggia di eventi dopo il boom del 2014

Francesco Ghizzani, direttore dell'area archeologica Massaciuccoli Romana, ha illustrato la serie di eventi previsti per la stagione estiva e che partiranno il 22 marzo: dalla storia della famiglia dei Venulei, proprietari della celebre villa divenuta simbolo della Massaciuccoli Romana, ai laboratori sensoriali, i set fotografici, l'archeotrekking, il convivium e molto altro ancora. Sia il sindaco Franco Mungai che il consigliere Federico Pierucci hanno sottolineato l'eccezionale attività e vitalità del gruppo archeologico Massarosese "Senza il quale - hanno precisato - non sarebbe stato possibile mettere in campo questa straordinaria varietà di eventi.
Un gruppo formato da volontari che con passione e tenacia, guidati dal direttore dell'area Francesco Ghizzani - hanno fatto raggiungere all'area archeologica di Massaciuccoli risultati straordinari in termini di afflusso e di conoscenza. Un dato su tutti: l'anno scorso il numero dei visitatori si è attestato attorno alle diecimila presenze".

Leggi tutto...

Emergenza tallio: al via i lavori per la nuova tubazione dell'acquedotto a Pietrasanta

Si aprirà lunedì (16 marzo) il cantiere che coinvolge la zona tra piazza Statuto e viale San Francesco. I lavori si sono resi necessari a causa dell'emergenza tallio, a seguito della quale la rete cittadina non viene più alimentata dalle sorgenti di Valdicastello. I lavori scongiureranno un'eventuale crisi idrica nel periodo estivo che, con il moltiplicarsi degli utenti, potrebbe verificarsi. Saranno stese nuove tubazioni di maggior diametro che partiranno dai pozzi di v. Bozza e v. Castagno e arriveranno fino alla via Provinciale di Vallecchia, consentendo un maggior afflusso di acqua a tutto il Centro. La spesa prevista è di 358mila euro. Un secondo lotto di intervento è previsto per il potenziamento dell'approvvigionamento del Centro dalla zona di Crociale.

Di seguito le modifiche relative alla viabilità: lungo il tratto lato mare di p.zza Statuto, fra via Mazzini e l'opera di Alba Gonzales all'altezza di via Capriglia, viene istituito divieto di sosta ambo i lati ed a carattere permanente (0-24), con obbligo di rimozione forzata, dalle 7di lunedì 16 fino al termine dei lavori.

Leggi tutto...

Al lavoro a S. Anna di Stazzema per riparare i danni del vento

nocentini a stazzema-smallLa Regione c'è e ci sarà, anche dopo l'uragano che ha colpito la memoria e il cuore dolorante di Sant'Anna, testimone e simbolo di uno dei crimini più orrendi della barbarie nazifascsta. Con il vento che qui ha soffiato una settimana fa a 209 chilometri orari, più della bora. E le piante cadute lungo i declivi che preoccupano per la tenuta del crinale e il rischio di smottamenti a valle con l'arrivo delle piogge.

Leggi tutto...

Fotografia, Tano D'Amico all'Officina Dada Boom di Viareggio

Tano D'Amico sarà all'Officina Dada Boom di Viareggio per un workshop su Immagini, potere, senzapotere a partire dalle 10 di domenica (15 marzo). Evento molto utile per fotografi professionisti e amatori, giornalisti, fotoreporter e per chiunque voglia capire la pratica del fotogiornalismo da strada.

Leggi tutto...

Sea Ambiente, autosmaltimento amianto a costi prefissati per privati di Viareggio e Camaiore

In coordinamento con gli uffici ambiente dei Comuni di Viareggio e Camaiore, ritenendo di fare cosa utile in questo momento di emergenza, Sea Ambiente Spa ha definito una convenzione con la ditta Ideal Montaggi Srl al fine di consentire l'autosmaltimento dell'amianto, nei limiti consentiti dalle norme, a costi prefissati. Possono usufruirne tutti gli utenti privati di Viareggio e Camaiore, fino al 30 aprile.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter