Menu
RSS

Assistenza di base, al via le iscrizioni per il corso di formazione

Per chi desidera lavorare nell'assistenza sanitaria e sociale sono aperte le iscrizioni al corso di formazione per addetto all’assistenza di base in partenza a Viareggio. Il corso, della durata complessiva di 900 ore di cui 450 di stage, offre un attestato di qualifica finale di secondo livello, riconosciuto dalla Regione Toscana, e intende formare una figura professionale operante prevalentemente nel settore della sanità ed assistenza sociale, che si occupa di assistenza diretta, specie in situazioni di bisogno particolari, e di cura dell'ambiente di vita, sia a domicilio dell'utente che nelle strutture di cura residenziali. Per accedere al corso, a numero chiuso e della durata di un anno, è necessario aver compiuto la maggiore età, aver adempiuto l’obbligo formativo, essere occupati o disoccupati. Per i partecipanti stranieri è richiesta la conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue. Le conoscenze linguistiche saranno verificate attraverso un test di ingresso Informazioni all’Agenzia Formativa Per-Corso, tel 0583/33.33.05, www.per-corso.it, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto...

Infastidiva i passanti in piazza Dante, denunciato

Ha notato un cittadino straniero che infastidiva i passanti in piazza Dante a Viareggio e si è fermata. Così la pattuglia dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Viareggio, nell'ambito di un servizio di perlustrazione finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio e dell'immigrazione clandestina, ieri sera (28 ottobre) ha deferito in stato di libertà un cittadino marocchino poiché clandestino. I carabinieri lo hanno poi condotto al Comando Compagnia per eseguire accertamenti più approfonditi, a seguito dei quali è stato appurato che l'uomo non aveva ottemperato ad un decreto di espulsione dal territorio nazionale.

Leggi tutto...

Lavoratori al nero nel disco club, denunciato titolare

carabinieri-chiusura-del-locale-pubblicoSospesa l'attività di una discoteca gestita da un circolo culturale dopo un blitz dei carabinieri che ha portato alla scoperta di lavoratori al nero. Il controllo è stato effettuato ieri dai militari della stazione di Querceta, che hanno denunciato il responsabile del circolo. La denuncia scaturisce dal controllo effettuato nel locale da militari del Comando Stazione Carabinieri di Querceta e Marina di Pietrasanta, insieme al Nucleo Ispettorato del Lavoro di Lucca, nell’ambito di un’attività finalizzata al controllo degli esercizi commerciali nel territorio della Versilia. Nella circostanza sono state elevate sanzioni amministrative per il personale al nero  e si è proceduto alla sospensione dell’attività imprenditoriale della società che si occupa della somministrazione delle bevande nell'esercizio pubblico.

Leggi tutto...

Sventrano i videopoker e rubano l'incasso del bar

slot 1Sono riusciti ad entrare da una finestra sul retro del Caffè dell'Opera in viale Puccini a Torre del Lago e armati di un piede di porco hanno preso di mira i cinque videopoker, riuscendo ad aprirli e a ripulirli di tutto il contenuto. Il bottino è ancora da quantificare ma sicuramente ammonta a qualche migliaio di euro. I malviventi, non contenti, hanno anche aperto il registratore di cassa da cui hanno rubato l'incasso della giornata di ieri, in tutto circa 1.200 euro, poi hanno trafugato anche prosciutti e mozzarelle dai frigoriferi. E’ stato il titolare a dare l'allarme stamani (29 ottobre) al momento dell'apertura del locale. Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri di Torre del Lago: i militari hanno effettuato un accurato sopralluogo alla ricerca di indizi utili alle indagini. Non è la prima volta che un locale della zona viene preso di mira. Il 13 ottobre scorso una banda aveva svaligiato il bar Dalma che si trova a pochi passi dal locale preso di mira stanotte.

Leggi tutto...

Guasto alla rete idrica, 200 famiglie senza acqua a Seravezza

Guasto alla rete idrica del gestore Gaia nel comune di Seravezza. Una adduttrice di una tubazione si è rotta, con la fuoriuscita di acqua, su una delle linee principali che alimentano la zona. Le località di Querceta, Ripa, Pozzi, Marzocchino, Pellizzari e zone limitrofe, per un totale di circa 200 utenze, sono rimaste senza acqua fino al tardo pomeriggio. Il ritardo nel termine dei lavori, inizialmente previsto per le 13, è dovuto ai tempi di ricerca del guasto da parte dei tecnici.

Leggi tutto...

Cantieri navali di Viareggio, avanti con i campionamenti per verificare l'inquinamento

Una fase dei campionamentiContinuano le indagini della Capitaneria di Porto nell'ambito dell'inchiesta sui cantieri navali viareggini coordinata dalla Procura della Repubblica di Lucca. Nella giornata di oggi (28 ottobre), infatti, il personale militare della Guardia Costiera ha eseguito alcune operazioni di prelievo di sedimenti marini in diversi punti delle Darsene portuali, operazioni coadiuvate da tecnici dell'Arpat e da sommozzatori locali. I campioni raccolti saranno analizzati in laboratorio per la caratterizzazione chimico - fisica dei materiali, allo scopo di accertare l'eventuale presenza di composti inquinanti quali, ad esempio, metalli pesanti o scarti di lavorazione pericolosi per l'ambiente marino.

Leggi tutto...

Viareggio, Imu e Irpef ai massimi. In arrivo cartelle

bolletteAliquote Imu e Irpef al massimo, secondo quanto consentito dalle legge sugli enti dissestati e, da subito, taglio a tutti i dirigenti e dipendenti comunali degli incentivi non ritenuti conformi alle disposizione di legge dopo l'ispezione ministeriale del 23 aprile scorso. Sono alcuni dei primi provvedimenti decisi dal commissario prefettizio, chiamato alla guida del Comune di Viareggio, Valerio Massimo Romeo, che stamani ha firmato le delibere relative a Imu e Irpef.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter