Menu
RSS

Massarosa, una rassegna teatrale sulla disabilità

So.&Co. con le cooperative sociali La Gardenia, Il Cappello e con il patrocinio del Comune di Massarosa e i suoi Istituti Comprensivi organizza, dal 20 al 22 giugno, la rassegna teatrale This Heart, a conclusione del progetto This Heart Disabilità arte e teatro: un luogo di incontro per crescere e divertirsi nella ricchezza delle diversità.
La rassegna è aperta a gruppi e compagnie teatrali impegnati in produzioni nelle quali partecipino persone con disabilità (fisica, sensoriale o cognitiva). Gli spettacoli, 2 al giorno, saranno rappresentati presso l’Anfiteatro all’aperto di Piazza Caduti di Nassyria, o, in caso di maltempo, al Teatro Vittoria Manzoni a Massarosa. Ogni compagnia darà vita anche ad un laboratorio teatrale nel quale condividere le varie esperienze di scena.

Leggi tutto...

Blitz all'ex Telecom, trovata refurtiva: in 6 nei guai

fotoh ggc-1Blitz dei carabinieri all'ex Telecom di Viareggio, in via Monte Nona. Dopo diverse segnalazioni di situazioni di degrado da parte dei cittadini della zona, i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno fatto scattare un controllo che ha portato al recupero di refurtiva e alla denuncia di sei persone per ricettazione. Il controllo ha permesso di accertare che all'interno era nascosto materiale presumibile provento di furto: in particolare, i carabinieri hanno recuperato delle canale in rame della lunghezza di circa 20 metri, due biciclette (una rossa da uomo ed una grigia da donna) e materiale vario, tra cui alcuni profumi, delle lenzuola e delle posate ancora imballate nelle loro confezioni originarie.

Leggi tutto...

Incendio in via Bartoletti causato da una bravata: denunciati due minorenni

I carabinieri della Stazione di Viareggio hanno denunciato due ragazzi minorenni, di 15 anni, per il reato di incendio colposo.
Nella giornata di ieri i militari e i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere un incendio divampato nei pressi della via Bartoletti, che aveva interessato un capannone usato come rimessaggio, andato completamente distrutto. I militari della stazione, guidati dal neocomandante luogotenente Raffaele Ferraro, si sono subito attivati per approfondire la causa dell’incendio. Tra i vari testimoni sentiti nell’immediatezza dei fatti, ve ne sono state due fondamentali, che avevano visto poco prima del divamparsi delle fiamme due ragazzi fuggire via dal luogo del fatto. I due ragazzi fuggiti sono stati, a seguito di accertamenti, identificati, e si è riusciti a ricostruire la dinamica dei fatti, secondo cui i due quindicenni, per gioco, si erano appostati nelle vicinanze dando fuoco ad alcune masse di polline, ignari che le fiamme potessero propagarsi così velocemente, andando a distruggere il capannone e causando un danno così ingente. Una bravata insomma, che però è costata ai due una denuncia penale, per cui ora dovranno rispondere del reato di incendio colposo in concorso.

Leggi tutto...

Perini Navi, secondo incontro dei lavoratori davanti al cantiere aziendale

rsz pPer la seconda volta in 15 giorni, ieri pomeriggio (27 maggio) i lavoratori della Perini Navi di Viareggio si sono riuniti in Darsena nella piazza Aranci, proprio davanti al cantiere aziendale. Organizzati dalla Rsu, gli incontri, volti a manifestare la solidarietà ai colleghi in cassa integrazione straordinaria a zero ore, avvengono fuori dal cantiere perché ad oggi sono quasi terminati i permessi per le assemblee. Fra gli argomenti trattati all'incontro, molto partecipato, anche la decisione di dare mandato alla Rsu di inoltrare nuovamente alla Direzione una richiesta di incontro per discutere la programmazione della cassa integrazione guadagni, i carichi di lavoro, le rotazioni nei reparti, la nuova formazione professionale, la strategia aziendale, il bilancio 2013. "Niente di più di quanto già convenuto nell’accordo firmato il 28 aprile scorso - spiega Marco Bocca della Rsu Perini Navi -. Una prima richiesta in tal senso era già stata avanzata il 21 maggio. I dipendenti in cig, ad oggi, sono circa 35-38 ma è quasi certo che la lista si allungherà. Gli incontri davanti la Darsena Italia proseguiranno con cadenza quindicinale, ogni martedì alle 17, con l'intento di coinvolgere la cittadinanza e le rappresentanze politiche del territorio, perché il rischio che la cigs, alla fine dei due anni previsti, si trasformi per molti lavoratori in mobilità, è reale, soprattutto per i più giovani".

Leggi tutto...

Uno spettacolo di solidarietà al teatro dell'Olivo

Spettacolo di solidarietà 6 1/2, della Policardia Teatro, sabato (31 maggio) alle 21, al Teatro dell'Olivo a Camaiore, in Corso Vittorio Emanuele (tel. 0584 986334), in favore dell'associazione umanitaria Solidarietà nel mondo, con sede a Camaiore (www.solidarietanelmondo.com). Giunto alla sua sesta rappresentazione, lo spettacolo 6 1/2, composto e diretto da Davide Moretti, chiude il suo fortunato ciclo al Teatro dell’Olivo. Ha trionfato alla ventesima rassegna di Bagni di Lucca di teatro delle scuole del Centro Italia e ha rappresentato la Regione Toscana alla Rassegna Nazionale di teatro scuola di Serra San Quirico, dove è andato in scena il 13 maggio 2014.

Leggi tutto...

Trovato con griffe false nell'auto: denunciato

poliziavolantestradaNell'auto aveva 13 magliette e 20 giubbotti con marchio contraffatto ed è finito nei guai. Gli agenti della polizia stradale di Pisa hanno intercettato un 53enne di Viareggio sull'Aurelia nei pressi di Migliarino. I poliziotti lo hanno fermato, dopo aver notato la sua auto sfrecciare a forte velocità. Gli agenti gli hanno intimato l'alt e dal controllo è emerso che all'interno dell'abitacolo c'erano gli abiti con marchio contraffatto. Il 53enne è stato denunciato per introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi. Inoltre l'uomo è stato colpito dal provvedimento del divieto di rientro nel comune di Pisa e di San Giuliano per tre anni.

Leggi tutto...

Gaffe del Comune di Viareggio su twitter: “Ho votato Pd”

Schermata 05-2456803 alle 16.17.22Un tweet postato dal profilo del Comune di Viareggio, che rimanda poi alla pagina Facebook Leonardo Betti sindaco di Viareggio, sta scatenando non poche polemiche e imbarazzi. Ad urne aperte, la dichiarazione di voto del sindaco Betti, apparsa però sul profilo ufficiale dell'amministrazione comunale - evidentemente collegato a quello del primo cittadino - non mancherà di scatenare un vespaio. Un pasticcio sui social che ha suscitato anche qualche ilarità sul web. “Ho votato convintamente Partito Democratico - si legge nel tweet del Comune di Viareggio -. L'ho votato perché spero in una Europa migliore, che sappia meglio…”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter