Menu
RSS

Marietti (Fdi): "Parco fluviale nel totale degrado"

Marietti Parco FluvialeE’ di Stefano Marietti, esponente del gruppo Fratelli d’Italia Lucca, l’ultimo monito inerente la salvaguardia e la rivalutazione del parco fluviale lucchese, uno dei polmoni verdi più importanti della città, troppo spesso in preda all’incuria e all’abbandono. “In una città come la nostra, dove la storia, la cultura e la bellezza territoriale si incontrano e vanno di pari passo, è un vero peccato che il parco fluviale riversi in uno stato di trascuratezza generale - scrive Marietti -. Il parco fluviale dovrebbe essere un luogo ideale come frequentazione abituale per le famiglie, per le biciclette, per le mamme che portano i bambini a giocare, per le scolaresche per fare utili lezioni all’aperto, un luogo ideale per essere sfruttato in attività istruttive, ricreative e di svago, e che purtroppo è invece oramai un luogo di transito selvaggio di auto e motoveicoli che scorrazzano impunite e che parcheggiano fino sulle rive del fiume, una discarica a cielo aperto per rifiuti di qualsiasi tipo e natura, con una viabilità priva di cartellonistica, con una vegetazione che dovrebbe essere curata e potata a ciclo continuo, e non per ultimo, occupato da un campo da calcio per coloro che dovrebbero pensare a integrarsi nella nostra società e fare ogni tanto qualcosa di molto più utile”.

Leggi tutto...

Bande di ladri scatenati a Marlia

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 20170928 WA0035Ladri scatenati nelle case a Marlia. Nell'ultimo raid una donna ha rischiato di trovarsi faccia a faccia con i malviventi che hanno cercato di entrarle in casa: per questo si è chiusa in una stanza dando l'allarme. Ma meno di un'ora dopo i malviventi hanno tentato un altro colpo, nella stessa zona. A raccontarlo, esprimendo sconcerto, è il circolo di Fratelli d'Italia di Capannori che invita l'amministrazione comunale a prendere provvedimenti per la sicurezza. "Non passa giorno - si legge in una nota - che, nel comune di Capannori, non vi sia un furto o un atto di delinquenza. Dopo l'arresto di un pusher a Marlia e gli atti osceni ai laghetti di Lammari, stavolta i cittadini del paese più popolato del Comune si sono ritrovati gioielli ed oro nel proprio giardino, lasciati in fretta e furia dopo l'ennesimo furto che attanaglia la zona. E questo, purtroppo, è recentemente successo anche nella frazione di Segromigno".

Leggi tutto...

Fdi: "Sicurezza a Marlia, l'amministrazione non fa nulla"

poliziacontrolli"Capannori, ed in particolar modo Marlia, proprio non ne vuole sapere di vivere tranquilla. Uno dei più grandi paesi del Comune infatti, ancora una volta, è teatro di un fatto grave, che forse nessuno pensava fosse possibile". A dirlo è il circolo Fratelli d'Italia di Capannori. "Dopo i furti e le rapine alle banche, nella lista della spesa di Marlia si aggiunge anche lo spaccio - si aggiunge nella nota -, perpetuato da un marocchino prluripregiudicato e non si sa per quale motivo a piede libero".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter