Menu
RSS

Fondi per la cassa in deroga, dalla Toscana a Roma per il sit in di protesta

cgilluccaDomani (18 ottobre), su iniziativa di Fim Fiom e Uilm, un gruppo di lavoratori partiranno da Piombino alla volta di Roma dove, dalle 11, attueranno un sit in davanti al Ministero del lavoro e chiedereanno di essere ricevuti dal ministro. Chiedono, e non da ora, che venga sbloccato il provvedimento che rende disponibili i trenta milioni, residuo degli ammortizzatori in deroga, che potrebbero essere usati per l’indotto.

Leggi tutto...

Frazionamento Polo nautico, Fiom ricorre al Consiglio di stato

Fiom presidio "I nostri legali, gli avvocati Caretti e Tagliaferri, hanno notificato l'appello al Consiglio di stato contro la sentenza del Tar della Toscana in merito alla vicenda del subingresso, o meglio il frazionamento, nel lotto 1 della concessione di Polo Nautico a Viareggio". Lo afferma Mauro Rossi, segretario Fiom Cgil provincia di Lucca, che chiede l'annullamento o la riforma perché "la consideriamo non corretta e con elementi di contraddittorietà".

Leggi tutto...

Kme, Fiom risponde all'azienda: "Ripresa non si vede"

kmeNon si fa attendere la risposta di Fiom alla Kme dopo la polemica sollevata dall'azienda: "Ci fa piacere se vi sono imprenditori moderni ispirati da spirito di benevolenza - dice il segretario Massimo Braccini - ma crediamo che i vari movimenti finanziari del gruppo Kme vadano analizzati meglio in tutta la sua complessità ed a ogni livello. Significano poco le dichiarazioni aziendali circa la manifestata ripresa produttiva e commerciale, noi continuiamo a ritenere, nella nostra piena autonomia e analisi, che la situazione resta pesante prima di tutto per i lavoratori e le loro prospettive, non comprendendo cosa ci sia da esultare per i dati dell’ultimo semestre".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter