Menu
RSS

Viareggio, musei aperti per ferragosto

13323529 1202755899735684 3225848683282866714 o 2Musei aperti a Viareggio per Ferragosto con biglietto unico e unico orario. Turisti e cittadini avranno la possibilità di visitare i musei acquistando un solo biglietto che consentirà l’ingresso in tutte le strutture. Il ticket costerà 10 euro l’intero e 5 il ridotto. La galleria d’arte moderna e contemporanea Viani, villa Paolina e il museo della marineria Alberto Gianni, osserveranno il consueto orario di apertura estivo, dalle 18 alle 23.
"Il nostro patrimonio culturale è prezioso – commenta l’assessore alla cultura Sandra Mei -, tradizioni, arte, storia, devono essere valorizzate e se necessario arricchite ulteriormente di eventi e servizi. Quest’anno per la prima volta, sarà possibile con un unico biglietto entrare in tutti i nostri musei anche il 15 agosto: i turisti saranno, con un solo ticket, favoriti e informati dell’offerta che abbiamo sul territorio. Ma vorrei invitare anche i viareggini a non sottovalutare i nostri musei e a fare ogni tanto un giro in quelle stanze che ancora trattengono i sospiri di Paolina, echeggiano delle storie della nostra marineria o espongono i grandi quadri del Viani. Viareggio è bellezza e vicino alle cose belle si sta meglio e più felici".

Leggi tutto...

'Da Man Ray a Dorazio', mostra alla Gamc

gamc1Nuovo allestimento per la galleria d’arte moderna e contemporanea Lorenzo Viani: l’amministrazione comunale presenta oggi (4 agosto) alle 18,30, alla presenza del vice presidente della Regione Toscana Monica Barni e del sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, "Impressioni e parole su carta. Da Man Ray a Dorazio" a cura di Alessandra Belluomini Pucci, Claudia Fulgheri, Gaia Querci, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Una nuova lettura della collezione Pieraccini dedicata all’intreccio, allo scambio, all’influenza reciproca tra parola e immagine, tra letteratura e arti grafiche attraverso le cartelle dei più importanti autori italiani e internazionali del novecento. A partire dalla prestigiosa cartella realizzata nel 1960 su committenza di "un amateur" e ispirata al poeta francese Rimbaud, dove sono presenti i maggiori autori internazionali del Novecento come Picasso, Braque, Giacometti, Mirò, il percorso del nuovo allestimento prosegue con l’impegno politico e sociale di Emilio Vedova con la cartella Spagna Oggi del 1961. Il segno di Vedova, caratterizzato da immagini violente e spettacolari, propone una spaccatura istintiva dell’equilibrio formale mediante una correlazione cromatico-segnica di forte impatto come palese rivelazione di una metafora indicativa dell’impegno politico dell’artista. Il segno inconfondibile di Giuseppe Capogrossi è presente con l’album Marlborough del 1969. Il suo grafema a tridente ripetuto è la ricerca di un ordine e di una metrica ritmica espressa attraverso moduli grafici; l’artista stesso afferma che in questa tecnica si riassume "la sua libertà, la felicità, la pienezza del proprio essere e l’espressione diretta del proprio esistere".

Leggi tutto...

Il saluto del sindaco Del Ghingaro al senatore Pieraccini

Senatore Giovanni PieracciniUltimo saluto al Gamc di Viareggio per il senatore Giovanni Pieraccini, scomparso venerdì a 99 anni. A ricordare la sua figura il sindaco Giorgio Del Ghingaro: "Giovanni Pieraccini - ha detto - è stato e sarà uno degli uomini che Viareggio non potrà dimenticare; la notizia della sua scomparsa è arrivata venerdì mattina; la città, nel suo splendore estivo, si è ritrovata, di colpo, priva di uno dei suoi pilastri. Una vita attiva quella del senatore, fino all’ultimo lucidissimo e legato indissolubilmente alla sua città: Viareggio. Un legame forte iniziato ai tempi del Liceo Classico che, negli anni bui della dittatura gli insegnò il valore della libertà, il gusto della modernità".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter