Menu
RSS

Viareggio, scomparsa la moglie del senatore Pieraccini

  • Pubblicato in Cronaca

LUTTOSi è spenta nella sua casa di Città Giardino a Viareggio, Vera Verdiani Pieraccini, l'amatissima moglie del senatore Giovanni Pieraccini, scomparso meno di sei mesi fa. Vera era di origine fiorentina, aveva 93 anni, era una donna colta, laureata in lingua e letteratura inglese e aveva condiviso passo passo la vita del marito, spostandosi prima a Roma, dove avevano vissuto insieme per molti anni all'epoca dell'attività parlamentare e governativa di Pieraccini e poi a Viareggio, negli ultimi anni, dove Pieraccini era voluto tornare.

Leggi tutto...

Pasquinucci: "Colpevole il silenzio in Consiglio sulla morte di Pieraccini"

Senatore Giovanni Pieraccini"Un colpevole silenzio" sulla scomparsa del senatore Giovanni Pieraccini. Passa all'attacco il consigliere comunale Stefano Pasquinucci, dopo l'ultima seduta del Consiglio a Viareggio dove la figura del politico, morto recentemente nella sua città, non è stata ricordata. "Come evidenziato pubblicamente dal consigliere Giuseppe de Stefano, infatti - afferma Pasquinucci -, nessuno ha sentito il dovere, quantomeno istiutuzionale, di ricordare ufficialmente la figura del senatore Giovanni Pieraccini, deceduto nella sua casa di Città Giardino, il 14 luglio, all'età di 99 anni. Nessuno, dal sindaco all'assessore alla cultura, passando per il presidente del consiglio comunale, ha ritenuto opportuno dire una parola nel luogo che rappresenta la Città, quella Città a cui Pieraccini tanto ha dato. Peccato".

Leggi tutto...

Il saluto del sindaco Del Ghingaro al senatore Pieraccini

Senatore Giovanni PieracciniUltimo saluto al Gamc di Viareggio per il senatore Giovanni Pieraccini, scomparso venerdì a 99 anni. A ricordare la sua figura il sindaco Giorgio Del Ghingaro: "Giovanni Pieraccini - ha detto - è stato e sarà uno degli uomini che Viareggio non potrà dimenticare; la notizia della sua scomparsa è arrivata venerdì mattina; la città, nel suo splendore estivo, si è ritrovata, di colpo, priva di uno dei suoi pilastri. Una vita attiva quella del senatore, fino all’ultimo lucidissimo e legato indissolubilmente alla sua città: Viareggio. Un legame forte iniziato ai tempi del Liceo Classico che, negli anni bui della dittatura gli insegnò il valore della libertà, il gusto della modernità".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter