Menu
RSS

Lazzerini (Pci): "Persi 40mila euro per finanziare contributi in conto affitto"

viar"Non è tollerabile che, per mancanza di personale, si perdano 40mila euro assegnati dalla Regione Toscana per finanziare la legge 431/98 a sostegno all'affitto. Quello che denuncia Luana Minichetti segretaria provinciale del Sunia è grave, specialmente per la città di Viareggio che vede tantissimi sfratti proprio per morosità". L'accusa è di Isaliana Lazzerini, segretaria Pci Viareggio. "Abbiamo più volte dichiarato - continua - che il contributo in conto affitto è troppo modesto: occorrerebbero almeno 200mila euro, a vantaggio di quello per la morosità incolpevole che non obbliga il proprietario dell'alloggio ad accettare cifre anche consistenti , fino a 10mila euro circa, per rinnovare il contratto di affitto all'inquilino moroso. Invece la legge regionale 431/98 ha lo scopo di aiutare l'inquilino a fronteggiare un affitto che troppo spesso è eccessivamente oneroso. Dopo il danno non si può accettare anche la beffa, allora l'amministrazione comunale contatti al più presto gli uffici della regione toscana per risolvere questo nodo che deve essere assolutamente sciolto".

Leggi tutto...

Nuova segreteria collegiale per il Pci Lucca e Valdiserchio

marcoboniniNelle scorse settimana il Pci lucchese ha provveduto ad una propria riorganizzazione e alla nomina di una segreteria collegiale per Lucca e la Valle del Serchio. "A differenza di altri partiti - spiegano dal Pci di Lucca e della Valle del Serchio - che sul nostro territorio sono articolati su due federazioni distinte tra Lucca e Versilia, il Pci ha un'unica federazione a livello provinciale con sede a Massarosa. In considerazione di ciò ha sentito l’esigenza di creare una struttura organizzativa unitaria sul versante lucchese, raggruppando diversi nuclei del partito esistenti nella città di Lucca, nella Piana, a Pescaglia, in Mediavalle e Garfagnana".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter