Menu
RSS

Pietrasanta, rinnovate le consulte del volontariato e dello sport

Più spazio all’associazionismo, più partecipazione per puntare alla realizzazione di progetti concreti a favore della comunità. Con questi obiettivi sono state appena rinnovate le consulte del volontariato e dello sport del Comune di Pietrasanta. Un atto dovuto e atteso per rilanciare la funzione dei due organismi, che daranno un contributo importante alle prossime scelte amministrative nei settori di competenza. La nomina è stata battezzata dall’assessore all’associazionismo, Andrea Cosci e dal consigliere comunale, Giacomo Vannucci. “Un momento importante per la città – ha detto l’assessore Cosci – Le Consulte sono uno strumento nelle mani dei cittadini e l’obiettivo dell’amministrazione comunale è quello di dare voce a quanti hanno competenze maturate sul campo, grazie all’impegno speso lavorando nell’ambito dello sport e del sociale. Anche far parte della consulta è un’attività di volontariato e siamo orgogliosi di poter dire che a Pietrasanta le forze non mancano per far crescere queste realtà, che meritano un ruolo di peso”.

Leggi tutto...

Figlio e nipote di artigiani gestirà il negozio "PietrasantArte"

Foto inaugurazione PIetrasantarteVia del Marzocco, civico 12. Pietrasantarte riparte da qui. Il negozio di belle arti ricomincia da una nuova sede e da una nuova gestione, con passaggio di testimone dallo storico proprietario Maurizio Baccili, conosciuto come UZ, a Donato Navari, 34 anni pietrasantino doc, figlio e nipote di artigiani (il nonno e il padre lavorano ancora oggi per la fonderia Mariani).

Leggi tutto...

Visitatori raddoppiati per il museo dei bozzetti di Pietrasanta

Foto museodeibozzetti foto di Giovanni Augusto BaruzziVisitatori quasi raddoppiati nel 2016 per il museo dei Bozzetti. E’ boom di accessi alla grandissima collezione di maquette custodita nel chiostro di S.Agostino, nel cuore del centro storico e nella nuova sede di Palazzo Panichi in Piazza Duomo. I visitatori sono passati da 12287 del 2015 a 21511 dell’anno appena concluso (+ 75%). Ma è stato nel complesso tutta l’offerta museale pietrasantina a registrare un exploit di accessi: + 25 per cento per Casa Carducci e per il Museo Barsanti (da 112 del 2015 a 2.437 del 2016) che insieme a Palazzo Panichi ha visto addirittura decuplicare il numero di appassionati che sono saliti fino al secondo piano dell’edificio di Piazza Duomo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter