Menu
RSS

Soldi per il liquidatore, Sds nel mirino del Prc

ospedale mediciLa delibera di scioglimento della Società della salute e i 60mila euro per l'incarico di liquidatore scatenano anche Rifondazione Comunista. "Un vero affronto - commenta il partito - per i lavoratori ospedalieri e i cittadini tutti.  L'atto è l'ultimo che il consorzio avrebbe redatto, cioè quello del suo scioglimento, e riporta infatti gli adempimenti conseguenti a questo.  Tra le confuse pagine vi è una parte davvero preoccupante, ovvero quella inerente alle liquidazioni.  Pare che un tale signor Riccardo Pardini, precedente membro del Collegio sindacale si dimetta senza apparente motivo, e che al suo posto salga Alexia Gennai.  Il signor Pardini non esce però di scena poiché gli viene attribuito l'incarico di liquidatore, che alle nostre tasche peserà la bellezza di 60.000 euro".

Leggi tutto...

Coluccini: "Sds continua ad essere un poltronificio"

ospedaleversiliaSocietà della salute, anche Alberto Coluccini consigliere comunale dell'associazione civica Massarosa va all'attacco della delibera per lo scioglimento. "Non possiamo - afferma - rimanere indifferenti all’ennesima sfacciata dilapidazione di risorse pubbliche dei capitani disastrosi del Pd Massarosese che con la propria assessore al sociale Barsotti in qualità di presidente dell’ormai noto carrozzone e poltronificio Società della Salute da liquidare e chiudere al più presto grazie alla volontà dei 2 sindaci versiliesi non Pd Massimo Mallegni e Giorgio Del Ghingaro, non ha perso l’occasione di assegnare un ulteriore incarico esterno a pagamento per 60.000 euro di ciò che può essere svolto da personale interno senza aggravio di costi e sperpero di soldi che di fatto vengono sottratti a servizi e prestazioni sociosanitari ai cittadini Versiliesi, per altro con modalità di assegnazione che lasciano perplessi e quantomeno dubbie".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter