Menu
RSS

Viareggio, M5S: "Mancano strategie e impianti per rifiuti zero"

M5S ViareggioIl Movimento 5 stelle di Viareggio va all'attacco delle politiche comunali in tema di rifiuti. "Il nostro sindaco vanta la sua conoscenza sul problema dei rifiuti, parlare di spazzatura è stato per lui un cavallo di battaglia. Ma qui da noi cosa sta succedendo?", esordiscono i pentastallati. "A Viareggio - argomentano - in una terra dove le promesse e le false partenze sono all'ordine del giorno, tra quello che è stato pomposamente annunciato e quello che viene fatto c'è effettiva corrispondenza? Diciamo proprio di no".

Leggi tutto...

Capitaneria, smantellati bivacchi alla Lecciona

  • Pubblicato in Cronaca

FOTO BIVACCHI LECCIONA 3Anche a seguito di alcune segnalazioni pervenute da chi frequenta solitamente la spiaggia libera della Lecciona, precisamente nella parte compresa tra Viareggio e Torre del Lago, questa mattina (29 agosto) Capitaneria di porto e polizia municipale di Viareggio hanno organizzato una attività congiunta di polizia demaniale marittima.
Durante il sopralluogo sono stati rinvenuti una serie di bivacchi abusivi, costituiti da pali, cannicci, teli e tende ombreggianti. In tre di questi accampamenti le forze dell’ordine hanno sequestrato diverse attrezzature utilizzate per il commercio abusivo (pancali in legno, frigoriferi portatili con all’interno 120 bottiglie di bevande di vario genere, thermos e contenitori per alimenti in polistirolo).

Leggi tutto...

Viareggio, partita la lotta alle zanzare

zanzareInterventi in corso su tutto il territorio di Viareggio contro la proliferazione delle zanzare. Le operazioni, iniziate ad aprile da Torre del Lago, hanno coperto l’intero territorio comunale di Viareggio. La lotta alle zanzare, su disposizione del Comune, viene effettuata da Sea Ambiente attraverso l’utilizzo di prodotti biocidi antilarvali, a impatto ambientale pressoché nullo. Gli interventi sono mirati a ridurre la proliferazione delle zanzare, colpendole alla base del ciclo di sviluppo. La proliferazione dunque, viene ridotta e tenuta sotto controllo. Come detto, nelle scorse settimane gli interventi sono stati effettuati su tutto il territorio attraverso due squadre di addetti Sea e due furgoni attrezzati. Vengono trattati tombini, caditoie e bocche di lupo nelle aree pubbliche con operazioni ripetute ogni quattro settimane circa. La disinfestazione con prodotti biocidi andrà avanti fino ad ottobre, come previsto dalla puntuale programmazione comunale, che comprende anche i fossi lungo Viale dei Tigli.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter