Menu
RSS

"Lucca accessibile", il progetto si presenta a Vienna

Franchini a Vienna per la FBML 2Lucca accessibile si presenta alla Zero Conference di Vienna, appuntamento internazionale sulla disabilità il cui tema 2018 torna ad essere l’accessibilità.
È stata Elizabeth Franchini, delegata dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca a partecipare all’incontro, ad intervenire ieri (22 febbraio) alla sessione Gaates Forum on Urban Development incentrata su collaborazioni e universal design, per illustrare l’opera svolta in questi anni a Lucca dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca in collaborazione con numerosi partner pubblici e privati: un’altra occasione per far conoscere la città e gli sforzi portati avanti per renderla maggiormente accessibile e inclusiva.

Leggi tutto...

Viareggio, terzo corso di Carnevale dedicato all'Aism

notunoSarà dedicato ad Aism - Associazione italiana sclerosi multipla - il terzo corso mascherato dello storico Carnevale di Viareggio.
A partire dalla tarda mattinata di domenica, dove la presidente Nazionale di Aism, Angela Martino, parteciperà, assieme ad Andrea Cupini - referente del gruppo versiliese - alla presentazione del corso organizzata dalla Fondazione Carnevale, i volontari di Aism saranno poi presenti con uno stand all'interno del circuito durante tutto lo svolgimento della manifestazione per una giornata all'insegna dell'informazione e del superamento di ogni forma di barriera, fisica e culturale. Sempre durante il corso, Aism sarà presente anche su un carro allegorico. Il Gruppooperativo della Versilia ha infatti accolto con entusiasmo l'invito che i fratelli Breschi hanno rivolto alle associazioni presenti sul territorio tra cui la Uildm.

Leggi tutto...

Credito di imposta per gli albergatori che hanno investito nelle proprie strutture ricettive

cantiere operai lavoroTorna il credito di imposta relativo alle spese sostenute dalle imprese del settore alberghiero per interventi rivolti alla riqualificazione delle proprie strutture ricettive. Il credito di imposta copre il 65 per cento delle spese ammissibili (nella precedente legge di bilancio copriva il 30) fino all'importo massimo di 200mila euro nei tre anni d'imposta; a disposizione ci sono 60 milioni di euro per l'anno 2018, 120 milioni nel 2019 e 60 milioni nel 2020. Gli interventi per i quali è possibile richiedere il beneficio riguardano ristrutturazioni edilizie, eliminazione delle barriere architettoniche, incremento dell'efficienza energetica, spese per l'acquisto di mobili e componenti d'arredo destinati esclusivamente alle strutture ricettive. Le spese dovranno essere certificate (con firma digitale).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter