Menu
RSS

Capezzoli (Idv): "Sì allo ius soli ma a determinate condizioni"

 MIGRANTISì allo ius soli ma a "determinate condizioni". E' questa la posizione di Domenico Capezzoli dell'Idv Lucca. "Lo ius soli - osserva - è un'espressione giuridica che indica l'acquisizione della cittadinanza di un dato Paese come conseguenza del fatto giuridico di essere nati sul suo territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori. Esso si contrappone allo ius sanguinis (o diritto del sangue), che indica invece la trasmissione alla prole della cittadinanza del genitore".

Leggi tutto...

Capezzoli (Idv): "Licenziamenti alla Compass, siamo dalla parte delle lavoratrici"

Schermata 08 2457979 alle 17.15.00Italia dei Valori si schiera con i lavoratori della cooperativa Compass di Pietrasanta, quattro dei quali rischiano il licenziamento dal 31 agosto. Lo dice, concordando con Nicola Conti del Pd, il referente Idv della provincia di Lucca, Domenico Capezzoli. "Riteniamo - spiega Capezzoli - demoralizzanti le dichiarazioni alla stampa dell’assessore Tartarini che scarica il problema sul presidente della Pietrasanta Sviluppo, giustificando il ridimensionamento del personale perché la richiesta dei pasti è calata del 5%. Bene garantire i pasti ai ragazzi ma se non garantiamo i lavoratori che danno questo servizio, non possiamo garantirli e in più il servizio è scadente. Inoltre riteniamo che le istituzioni oltre a pensare ai propri interessi debbano garantire i lavoratori perciò riteniamo opportuno che si intervenga e anche Idv è vicino alle 4 lavoratrici della Cooperativa Compass. Anzi noi ci adopereremo e seguiremo la vicenda anche per vie legali".

Leggi tutto...

Capezzoli (Idv): "Slot machine vanno eliminate"

slotmach"Bene l'apertura dello sportello contro la Ludopatia in Versilia ma non basta". Ne è convinto Domenico Capezzoli di Idv Lucca, che chiede la messa al bando delle slot. "Vanno eliminate" afferma, perché "aumentano i malati di gioco d’azzardo, la ludopatia è la nuova malattia che colpisce in Toscana almeno 20mila persone. Decine i casi nel solo comune di Pietrasanta che per correre ai ripari ha attivato - ricorda -, in collaborazione con la banca di credito cooperativo della Versilia Lunigiana e Garfagnana ed il gruppo Sims, uno sportello gratuito per contrastare quello che è un fenomeno in continua espansione così come il numero di macchine da gioco: 1 ogni 151 abitanti".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter