Menu
RSS

Butelli (Sinistra): "Sì all'accoglienza diffusa dei migranti"

leonardobutelliLeonardo Butelli, candidato alle scorse elezioni amministrative nella lista Sinistra con Tambellini, commenta le reazioni che hanno tenuto banco, in questi giorni, alla richiesta dell'assessore al sociale Lucia Del Chiaro di portare a 80 ospiti l'hub di via delle Tagliate. "Per la destra così come per quella strana area politica buonista che tutto dice ma niente fa, l'idea dell'assessora Lucia Del Chiaro di passare dall'emergenza al progetto di inserimento dei migranti, è quasi un oltraggio, solo perché toglie quel piacere di fare critica fine a se stessa", esordisce. 

Leggi tutto...

Massarosa, richiedenti asilo al lavoro insieme agli operai del Comune

Lavori 2nPer due giorni alla settimana, il martedì e il giovedì, otto giovani tra i richiedenti asilo, ospitati nella struttura in via Cenami di Massarosa, saranno impegnati in progetti socialmente utili. "Grazie ad un progetto presentato dalla cooperativa Odissea, immediatamente recepito dall’amministrazione - spiega l’assessora al sociale Simona Barsotti - otto ragazzi ospitati nella struttura del capoluogo, saranno impegnati in attività di manutenzione del territorio come la pulizia di parchi e giardini, dei cigli stradali, dei giardini delle scuole, nella manutenzione del verde e in piccoli lavori di trasloco".

Leggi tutto...

Barsanti (Casapound): "Sicurezza stradale, giubbotti catarifrangenti per i richiedenti asilo in bici"

IMG 0715Sicurezza e decoro urbano. Sono questi due punti su cui interviene il consigliere comunale di Casapound, Fabio Barsanti, nella fase delle raccomandazioni in consiglio comunale. Sul primo tema la questione è la presenza di gruppi di migranti in bici nella zona di San Pietro a Vico e Nozzano che metterebbero a rischio la sicurezza stradale: “Gli abitanti della zona – spiega Barsanti – ci dicono che c’è un problema di visibilità in quelle strade, che sono percorse da questi soggetti in bicicletta. Raccomando il Comune – dice il consigliere – di fare pressioni a chi ne gestisce l’accoglienza di dotare queste persone di pettorine catarinfrangenti per aumentarne la visibilità ed evitare incidenti”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter