Menu
RSS

Camaiore, presentata l'offerta formativa delle scuole del territorio

progettididatticiÈ stata presentata questa mattina (14 ottobre) l’offerta formativa dedicata alle scuole del territorio comunale, dai nidi d’infanzia alla secondaria di secondo grado, per l’anno scolastico 2017-2018. Presenti il sindaco Alessandro Del Dotto, l’assessore alla pubblica istruzione Sandra Galeotti e una rappresentanza delle varie realtà che hanno dato disponibilità a organizzare progetti didattici all’interno degli istituti comprensivi. Si tratta di possibilità di formazione a costo zero, sia per gli istituti che per le famiglie e l’ente comunale, che promuovono la crescita degli studenti su diverse aree tematiche quali l’educazione ambientale, l’educazione motoria, gli approfondimenti culturali, la prevenzione sanitaria, le tradizioni popolari e l’educazione stradale. Una delle novità principali è rappresentata dall’estensione a tutti i comprensivi del progetto Fisica di frontiera alla primaria coordinato dal professor Enrico Calloni, cittadino camaiorese onorario e uno dei protagonisti del team internazionale di ricerca che ha dato prova dell’esistenza delle onde gravitazionali, insignito con il premio Nobel per la fisica lo scorso 3 ottobre.

Leggi tutto...

Camaiore, informatizzato il servizio mensa scolastica

nuovo sistema monitoraggio mense scolasticheQuesta mattina (27 settembre) sono stati consegnati ai tre istituti comprensivi del Comune di Camaiore i tablet per la gestione del servizio mensa scolastico. A partire da lunedì prossimo (2 ottobre) questa gestione avverrà tramite un sistema informatizzato accessibile sia dall’ufficio servizi scolastici sia dagli utenti tramite i siti dei vari istituti, inserendo le proprie credenziali di accesso.

Leggi tutto...

Camaiore, rinnovato il progetto di sicurezza stradale nelle scuole

cs 2017 08 03 cresco sicuroIeri (2 agosto) la giunta municipale di Camaiore ha deliberato in merito alla prosecuzione del progetto Cresco sicuro anche per l’anno scolastico 2017-2018, finanziandolo con i proventi delle infrazioni al codice della strada. Lo scorso anno furono 25 le classi che hanno beneficiato dei momenti formativi sulla sicurezza stradale tra le scuole primarie e secondarie del territorio. Le principali novità 2017-18 sono legate all’estensione sperimentale del progetto in alcune sezioni delle scuole dell’onfanzia e al coinvolgimento delle classi quarte dell'istituto Chini - Michelangelo, i cui alunni si apprestano a iniziare il percorso per il rilascio della patente di guida B.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter