Menu
RSS

Lucca si illumina di blu per l'autismo

FullSizeRenderCome ogni anno torna la giornata in cui i monumenti più importanti del mondo si accendono di blu per invitare le persone alla consapevolezza dell'autismo. La manifestazione è Light it up blue. Accendi il blu e anche per il 2017 la nostra città seguirà la mission e lo slogan di Autism Speacks, la più grande organizzazione di familiari e persone con autismo degli Stati Uniti d’America. A partire da stasera (29 marzo) le porte delle mura (tranne porta San Jacopo) si accenderanno di blu, un gesto che simboleggia l’accensione delle coscienze, perché, come spiega Paula Terra Antunes, presidente dell'associazione 'Con gli occhi del cuore', "le barriere con le quali le famiglie di persone affette da autismo si scontrano sono soprattutto di tipo sociale e relazionale". La serata clou per raccogliere le donazioni è invece in programma per domenica (2 aprile) alla Cavallerizza: biglietti prenotabili fino a sabato alla pizzeria Sbragia e al negozio Fisio 2005.

Leggi tutto...

Successo per la solidarietà alla gara al campo del Golf Alisei

Foto premiazioni Golf AliseiBoom d’iscritti per la gara benefica che si è giocata sul campo del Golf Alisei. Quarantotto i partecipanti alla Luisiana a due giocatori, organizzata con la collaborazione del Rotary Club Viareggio Versilia e il patrocinio del Comune di Pietrasanta. Un’occasione importante per sostenere le attività della Onlus Pertedonna, che segue le pazienti post oncologiche dimesse dall’ospedale unico della Versilia. All’associazione di Lido di Camaiore è stato devoluto l’intero ricavato dell’evento sportivo, 800 euro, che serviranno a finanziare una campagna informativa, con la diffusione di contatti e numeri utili per le donne che devono superare e lasciarsi definitivamente alla spalle l’esperienza del cancro.

Leggi tutto...

La natura diventa arte all'Orto botanico di Lucca - Ft

 MG 1527All’Orto Botanico di Lucca, domani (26 marzo) alle 11 sarà inaugurata Man Melodia Arte Natura, la mostra di sculture dell’artista romano Roberto Giansanti, che rappresenta un mirabile caso di arte pubblica e ambientale all’interno della città di Lucca e un esempio di valorizzazione sociale dell’arte. Ad un anno dal terremoto che ha colpito il centro Italia (2016) l’artista ha deciso che parte del ricavato dalla vendita delle opere sarà devoluto in beneficenza a favore di quelle popolazioni. I fondi raccolti saranno donati attraverso il progetto Un abbraccio per Accumoli istituito dall’amministrazione provinciale, che vede l’adesione dell’Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio e di quindici Comuni del territorio provinciale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter