Menu
RSS

L'idea di Russello e Brunetti: "Una partita fra nazionale cantanti e vecchie glorie per i Poveri Vecchi"

stadiodeipini"Se il Comune ci concede la disponibilità dello stadio dei Pini mi impegnerò per organizzare una partita tra la nazionale cantanti e vecchie glorie del calcio a scopo benefico per i poveri vecchi di Viareggio". Piero Russello è il presidente dello Juventus Club, scuola di calcio Marcello Lippi. In un cordiale incontro con il professor Guido Brunetti, legato a Viareggio da profondi sentimenti affettivi, Russello ha prontamente e con entusiasmo accolto la proposta del noto scrittore di realizzare una iniziativa per gli anziani ospiti della locale casa di riposo.


È la seconda volta che il presidente del Club Juventus risponde all'accorato appello di Brunetti. Infatti il 16 giugno 2014 nel noto locale Balena 2000 ebbe luogo una significativa cerimonia per destinare fondi alla casa di riposo. Nel corso dell'evento Marcello Lippi consegnò al professor Brunetti una targa per "il suo nobile impegno profuso a beneficio degli anziani dell'istituto Sacro Cuore". Ora la palla passa all'amministrazione Del Ghingaro, "certi che essa vorrà - dice Bruetti - onorare in nome di Viareggio e dei suoi cittadini i principi di solidarietà e di altruismo, che sono alla base della grammatica del "prendersi cura" degli altri in un mondo dove l'uomo sembra smarrirsi sedotto dalle sirene dell'egoismo, dell'individualismo e dell'ottusa arroganza".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter