Menu
RSS

Coppa Carnevale di vela, vince l'Imx 40 Antares di Livorno

premiazione Coppa carnevale 2017 Foto Marco TrainottiL’Imx 40 Antares della sezione velica di Livorno della Marina militare si è aggiudicata la Coppa Carnevale Trofeo Città di Viareggio 2017, l’ambito trofeo d’argento che da quarantatré anni viene assegnato al vincitore Overall della manifestazione organizzata da Club Nautico Versilia in collaborazione con la Lega Navale Italiana di Viareggio, in accordo con la Fiv e l’Uvai, la preziosa collaborazione della Capitaneria di Porto di Viareggio e il patrocinio della Provincia e della Camera di Commercio di Lucca e dell’Assonautica Italiana.

L’appuntamento che apre ufficialmente la stagione agonistica della vela d’altura del sodalizio presieduto da Roberto Brunetti ha visto scendere nello specchio acqueo antistante il porto viareggino una ventina di imbarcazioni che hanno portato a termine una sola delle prove previste. “Purtroppo siamo stati poco assistiti dal vento ma siamo riusciti ugualmente a far disputare una bella prova regolare nella mattinata del sabato - ha spiegato il presidente del comitato di regata, il capo sezione II zona Riccardo Incerti (che è stato coadiuvato da Alessandra Virdis, Bruno Tamburini, Mario Tornabene, Franco Manganelli e Silvio Dell’Innocenti) -. Il vento è poi crollato e l’onda aumentata in alcuni momenti fino a 2 metri impedendo la navigazione corretta e costringendoci ad annullare la seconda prova. Domenica abbiamo provato ad uscire in mare ma il vento non ha mai superato i 2 nodi e abbiamo deciso di rientrare a terra”.
Nel corso della cerimonia conclusiva svoltasi nelle sale del Club Nautico Versilia, il comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio Davide Oddone, il consigliere comunale Stefania Carraresi, la responsabile dell’agenzia ufficio dogane di Pisa sezione Viareggio Paola Pimpinella, il presidente dell’Assonautica Lucca Gianni Giampaoli, il presidente del Club Subacqueo Artiglio Viareggio Francesco Di Martino, il presidente degli albergatori di Viareggio Elisabetta Bellotti e i rappresentanti del comitato organizzatore (il consigliere Cnv Massimo Canali e i direttori sportivi Danilo Morelli e Fabrizio Sartini), dopo i ringraziamenti ai giudici e al personale d’assistenza in mare e della segreteria, hanno premiato i vincitori di questa edizione 2017.
Nel raggruppamento Gran Crociera la prima posizione e il Trofeo Burlamacco sono andati a Ita 16680 Thule Kermesse di Fausto Rubini (Cn Amici della Vela Cervia) che ha preceduto Ita 16904 Ciabatta di Giampaolo Bartalini (LNI Vg) e Ita 9930 Blue Dolphin di Mauro Lazzarotti e Adriano Guidi (Lni Vg).
All’equipaggio di Ita 14241 Antares costituito da allievi della III classe dell’Accademia navale di Livorno, al loro skipper comandante Giuseppe Parrini e ai co-skipper I Maresciallo Michele Renna e Tv Tommaso Faraldo è, invece, andata la vittoria nel raggruppamento Orc, il trofeo Mancini e l’ambita Coppa Carnevale Città di Viareggio. Al secondo posto Ita 2013 My Fin di Patrizio Galeassi e Paola Capecchi (Cnv) e al terzo Ita 10398 Telepatia di Vittorio Giusti (Lni Vg).
La Coppa Carnevale, prima occasione per testare il lavoro e l’impegno che il Cnv e la II Zona Fiv stanno rivolgendo alla cultura del mare e alla sicurezza intensificando sia in acqua che a terra i controlli e i supporti ai regatanti, era valida anche come prima tappa del primo Trofeo Artiglio che consolida l’accordo tra il Club Nautico Versilia e la Lni di Viareggio - organizzatori della Coppa Carnevale - e il comitato dei Circoli Velici del Golfo della Spezia che, insieme al Centro di Supporto e Sperimentazione Navale della Marina Militare, organizzano il Trofeo Mariperman. Dall’unione delle due regate storiche, infatti, è nato il primo Trofeo Artiglio: il vincitore del Trofeo sarà decretato dalla somma dei punteggi delle classifiche della XLIII Coppa Carnevale e Città di Viareggio (18 – 19 marzo) e quelli del XXX Trofeo Mariperman (8 – 11 giugno La Spezia). Saranno premiati i primi classificati Orc, Orc Gran Crociera a classifiche riunite e barche d'epoca storiche.

1 commento

  • Sergio
    Sergio Lunedì, 20 Marzo 2017 11:13 Link al commento

    Vergogna per #Thule #Kermesse che vince in Gran Crociera usando vele in cabonio (proibite dal regolamento)!!! E vergogna per una giuria che decide di non decidere di fronte a una trasgressione cosi' evidente: "dovevano essere gli altri concorrenti a protestare". Tutto a posto cosi' allora: COMPLIMENTI!!

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter