Menu
RSS

Al via a Camaiore il forum internazionale della formazione

cs 2017 04 21 presentato programma prima edizione forum internazionale formazioneÈ stato presentato questa mattina (21 aprile) il programma ufficiale della prima edizione del forum internazionale della formazione che si terrà il 6 e 7 maggio nel centro storico di Camaiore. Presenti il sindaco Alessandro Del Dotto, Sonia Ceramicola per Teseo Formazione e Alessandro Mariani, responsabile scientifico. L’evento è organizzato da Teseo Formazione e Comune di Camaiore con la collaborazione scientifica di Alessandro Mariani del Dipartimento di scienze della formazione e psicologia dell’università di Firenze e la partecipazione di Woman to be - donne per esserci.

Il tema dell’edizione di apertura sarà Apprendere il futuro: l’obiettivo è di creare un’occasione di incontro e riflessione sulle tematiche della formazione, valorizzandone l’importanza come processo presente in tutte le fasi della vita, utile a fornire strumenti di comprensione di un mondo in sempre più veloce evoluzione. L’intero programma è gratuito e diretto a tutti in quanto la formazione è intesa, in questo contesto, come motore di sviluppo personale, sociale e professionale.
Di altissimo livello la lista dei patrocini concessi all’iniziativa, a partire dal ministero dell’istruzione dell’università della ricerca, per proseguire con l’università degli studi di Firenze, l’Unicef, Indire (Istituto Nazionale Documentazione Innovazione Ricerca Educativa), Iul (Italian University Line), la rivista studi sulla formazione, l’Istituto degli Innocenti, la Regione Toscana, la Provincia di Lucca, l’Unione dei Comuni della Versilia.
Anche la Bcc della Versilia, Lunigiana e Garfagnana ha aderito all’iniziativa.
Il programma si articola su due giornate che vedranno protagonisti luoghi simbolo del centro storico di Camaiore come il Teatro dell’Olivo, il Civico Museo Archeologico, il Museo d’Arte Sacra e il Giardino murato del San Francesco. Sabato, dopo una mattinata dedicata ai saluti istituzionali e alle relazioni di apertura, si entrerà nel vivo con i tre percorsi che guideranno il Forum: il percorso rosso Visioni e strumenti, il percorso verde Professioni e professionalità e il percorso azzurro Le forme della formazione. Saranno oltre cinquanta i relatori impegnati nella due giorni con nomi importantissimi del mondo della cultura, della finanza e dell’arte. I vari appuntamenti sono organizzati come momenti di scambio, connessione e dialogo con un approccio diretto nel rapporto tra esperti e pubblico. Alle conversazioni si affiancheranno, alla domenica mattina una serie di laboratori dedicati sia agli adulti che ai bambini dai 3 agli 11 anni, in cui si toccheranno nuovi ambiti formativi come la parità di genere, la gestione dello stress, il lavoro di gruppo e attività artistiche/musicali. Nel pomeriggio di domenica riprenderà il ciclo degli incontri che si concluderà intorno alle 20. Tutte le attività, ad eccezione dei laboratori della domenica, non avverranno in contemporanea così da permettere agli interessati di seguire l’intero corso della manifestazione.
Il percorso rosso affronterà le tematiche della Media Education e della sfida delle differenze in questa epoca di complessità; quello verde toccherà i temi del valore del fattore umano nel successo di impresa e della difficoltà di approcciarsi agli scenari economici e alla educazione finanziaria nell’attualità di un paese come l’Italia; infine il percorso azzurro sarà dedicato in particolare alle varie sfumature della formazione estetica ed artistica.
Per consultare e scaricare il programma completo visitare il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo o il sito ufficiale del Comune di Camaiore.

Ultima modifica ilVenerdì, 21 Aprile 2017 16:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter