Menu
RSS

Sicurezza, Bugli: "Bene progetto Confesercenti"

Bugli conf stampa sicurezzaCorsi di formazione, seminari e occasioni di rigenerazione urbana, ma anche cybersecurity, un'attenzione particolare alla terza età o ai mercati: con più interventi pilota. Confersercenti Toscana ha presentato stamani a Palazzo Strozzi Sacrati, sede a Firenze della presidenza della Regione, il proprio progetto per la sicurezza che ha un'ambizione subito dichiarata: quella di andare oltre la mera difesa del territorio e sperimentare invece formule anche innovative, mischiando azioni diverse tra loro ma che devono essere racchiuse all'interno di un unico contenitore strategico. "Siamo sulla stessa lunghezza d'onda", commenta l'assessore alla sicurezza della Toscana Vittorio Bugli, a cui il presidente Rossi ha affidato una delega che fino al 2015 non esisteva. Almeno non così espressamente dichiarata. "Il nostro obiettivo è combattere le diverse forme di microcriminalità, ma anche contrastare le fragilità sociale. Abbiamo così cercato di accelerare sulla videosorveglianza: con il bando dello scorso dicembre e quello in corso abbiamo stanziato contributi per i Comuni pari a quasi due milioni e 400 mila euro". Oltre alla giunta ha contribuito anche il Consiglio regionale, destinando a questo parte dell'avanzo di amministrazione. "Ma sappiamo anche – aggiunge Bugli – che certi reati possano compiersi più facilmente in aree poco frequentate. Non basta solo la sorveglianza. Così abbiamo investito su cinque progetti speciali e pilota quasi seicentomila euro: contro il degrado e per la rivitalizzazione di quartieri e aree urbane".

Leggi tutto...

Regione, gli interventi della prima variazione di bilancio

pdregioneUn pacchetto di interventi normativi che va ad incidere su diversi ambiti della programmazione regionale, dalla cultura al sociale, temi cruciali che si confermano prioritari per la Toscana. La prima variazione al bilancio di previsione 2017-2019, approvata dal Consiglio regionale nelle scorse settimane, è certamente uno dei provvedimenti più importanti adottati dall’assemblea prima della breve pausa estiva.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter