Menu
RSS

Affissa la targa dell'Ode a Viareggio sul Lungomolo

odeAccompagnato dalla moglie Anita, da amici ed estimatori locali, il professor Guido Brunetti ha inaugurato ieri (10 febbraio) la targa marmorea Ode a Viareggio affissa dal Comune ad una parete del Lungo Molo. Si tratta di un dono che dimostra il grande amore che egli nutre nei confronti della nostra città, da lui definita terra di ferina bellezza, e della sua gente.
“Versi bellissimi - ha scritto il poeta Pietro Menditto - che rilasciano veramente sensazioni di una tranquillità straordinaria”. Essi “appartengono alla poesia da giudicare tra le grandi opere. E’ vera poesia”. “Ode a Viareggio - ha affermato l’autore - vuole essere la raffigurazione delle meravigliose epifanie del luogo, una sinfonia di colori, luci, forme, simboli, atmosfere”. Viareggio è “una condizione dell’animo, quello status che gli antichi filosofi greci e latini chiamavano euthymia e eudaimonia, una sensazione di benessere e di serenità dello spirito, una tendenza alla felicità intesa come principio della vita morale e ricerca del bene e della virtù”.

Leggi tutto...

L'idea di Russello e Brunetti: "Una partita fra nazionale cantanti e vecchie glorie per i Poveri Vecchi"

stadiodeipini"Se il Comune ci concede la disponibilità dello stadio dei Pini mi impegnerò per organizzare una partita tra la nazionale cantanti e vecchie glorie del calcio a scopo benefico per i poveri vecchi di Viareggio". Piero Russello è il presidente dello Juventus Club, scuola di calcio Marcello Lippi. In un cordiale incontro con il professor Guido Brunetti, legato a Viareggio da profondi sentimenti affettivi, Russello ha prontamente e con entusiasmo accolto la proposta del noto scrittore di realizzare una iniziativa per gli anziani ospiti della locale casa di riposo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter