Menu
RSS

Lido di Camaiore, inaugurato lo sgambatoio per cani

cs 2017 02 20 inaugurazione sgambatoio parco peschieraÈ stato inaugurato questa mattina (20 febbraio) lo sgambatoio realizzato dal Comune di Camaiore all’interno del Parco della Peschiera, area in gestione ad Esselunga Spa. Presente l’assessore al patrimonio Olga Rita Rovai, il comando di polizia municipale e David De Lauzieres in rappresentanza dell’azienda. Il parco è tornato a nuova vita grazie alla convenzione triennale rinnovabile, stipulata nel 2015 con Esselunga Spa. L’investimento dell’azienda è quantificabile in una cifra vicina ai 100.000 euro in tre anni per la manutenzione ordinaria e straordinaria del parco, l’installazione dell’impianto di videsorveglianza e l’apposizione della cartellonistica. Lo sgambatoio è stato realizzato nei pressi dell’ingresso del parco perché in prossimità della fontana e in una zona riparata dagli alberi. L’area copre una superficie di 800 metri quadrati e ha richiesto una spesa di 8000 euro. Lo sgambatoio è stato dotato di cestini Dog toilet e di panchine per i padroni dei cani.

Leggi tutto...

Vìola obbligo di firma: in manette 59enne

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri64 1 40 original 2Durante l'attività di controllo del territorio i carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno anche eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare delle custodia in carcere emessa dal tribunale di Massa e arrestato il 59enne Ene Vartej, di origine rumena, poiché ritenuto responsabile del reato di violazione delle misure imposte dall’autorità giudiziaria.

Leggi tutto...

Marchi contraffatti, maxisequestro di merce a Lido

  • Pubblicato in Cronaca

sequestriNon si ferma l’attività condotta dai carabinieri della stazione di Lido di Camaiore al fine di contrastare la commissione di scippi, furti e rapine e reprimere la vendita di prodotti con marchi contraffatti su tutto il territorio di quella frazione.
In particolare i militari nel corso degli ultimi giorni hanno condotto attività di controllo del territorio anche assieme al personale del comando della polizia locale di Camaiore. Grazie all’assiduità della presenza sul territorio molti venditori abusivi sono stati messi in fuga e gli stessi sono stati costretti ad abbandonare la merce illegalmente messa in vendita.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter