Menu
RSS

Bella e eterna a lume di candela, è Ilaria di Migliori - Ft

ilariacandele2Un gioco di luci e ombre, di chiari e scuri che contribuiscono a sottolineare l'imperturbabile bellezza e sontuosità di Ilaria, colta nel momento di sonno eterno in cui la ritrasse in marmo Iacopo della Quercia. Uno studio dell'arte sull'arte che ha trovato la sua sintesi nella mostra del fotografo bolognese Nino Migliori intitolata Lumen e inaugurata stamani (13 settembre) nell'oratorio di San Giuseppe. Una lettura del monumento funebre che Iacopo della Quercia realizzò per Ilaria del Carretto, guidata soltanto dalla flebile e calda luce di una candela. La mostra curata personalmente dal soprintendente di Lucca, Luigi Ficacci, è stata allestita in collaborazione con Paolo Bertoncini Sabatini di Momus Architetti.

Leggi tutto...

Lucca in 2 mappe storiche: "prima" in S.Francesco

Tabulae LucensesGiovedì (30 giugno) alle 18, nella cappella Guinigi del complesso conventuale di San Francesco a Lucca, Luigi Ficacci, soprintendente alle belle arti e al paesaggio di Lucca e Massa Carrara, illustrerà l’ultimo lavoro edito da Publied, la casa editrice lucchese specializzata in pubblicazioni che valorizzano e mettono in luce il capitale artistico del territorio lucchese.
L’opera consta di due mappe per la città e il territorio di Lucca, riprodotte ad alta risoluzione su carta pregiata, suddivise in sezioni applicate su tela grezza, piegate e inserite in una scatola rivestita con carta pergamenata e impressioni a oro (formato 29x35x3,5) che risalgono alla prima metà dell’Ottocento e portano la firma di due importanti cartografi dell’epoca: quella di Celeste Mirandoli, ingegnere, che ha come titolo Carta Topografica del Ducato di Lucca, (formato 103,5x118,5) e quella di Antonio Pelosi, Geometra, intitolata Mappe Catastali della città di Lucca (formato 85,8x72).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter