Menu
RSS

Capannori, da oneri urbanizzazione secondaria fondi per chiese e centri civici

menesini26L'amministrazione Menesini ha deciso di destinare anche quest'anno una parte dei proventi provenienti dagli oneri di urbanizzazione secondaria (ex Bucalossi) a chiese e altri edifici per servizi religiosi per la realizzazione di opere di costruzione, restauro e manutenzione. Alla luce dell'alto numero di chiese presenti a Capannori, Comune con 40 paesi, e anche delle numerose richieste provenienti dalla comunità sulla necessità di realizzare varie opere di manutenzione e ristrutturazione degli edifici religiosi, l'amministrazione comunale ha deciso di stanziare la percentuale massima prevista dall'apposito regolamento comunale, pari al 9 per cento, che relativamente agli oneri di urbanizzazione secondaria degli anni 2014 e 2015, si traduce in una somma pari a 162.500 euro.

Leggi tutto...

Danneggiata statua di Paladino in San Martino

  • Pubblicato in Cronaca

mimmopaladinoNon c’è pace neanche per le statue en plein air della mostra diffusa della Fondazione Ragghianti Il passo sospeso. L’installazione di Mimmo Paladino in piazza San Martino, davanti al Duomo, nella nottata di giovedì è stata danneggiata da una manovra errata del camioncino della ditta chiamata a disinstallare le luci per lo svolgimento del palio della balestra per San Paolino. Le dita delle mani della figura raffigurata nella statua sono state tranciate e spezzate e anche i piedi hanno subito delle lesioni. Inoltre la statua è stata divelta dal piedistallo per poi essere appoggiata provvisoriamente ai piedi del campanile.

Leggi tutto...

Palazzo Rossetti, avanti con il restauro

20170707 Palazzo Rossetti 2016 08 17 11.49.21 revCon l’approvazione del progetto definitivo elaborato dall’ingegner Nicola Gallo la giunta municipale ha dato il via libera mercoledì scorso (5 luglio) al secondo lotto del restauro di Palazzo Rossetti, in piazza Carducci a Seravezza. Lavori per circa 200 mila euro, già interamente coperti da due tranche di un finanziamento concesso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, per interventi che riguarderanno due particolari aspetti: la messa in sicurezza del giardino e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Possono partire adesso le procedure d’appalto dei lavori. Ci si aspetta che il cantiere possa aprire tra fine agosto e i primi di settembre.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter