Menu
RSS

Sarti Magi: "Per movida si adotti il modello Amsterdam"

sartimagi5Un tavolo per risolvere le questioni della movida. Lo propone Michele Sarti Magi, già candidato con la lista Lucca, avanti tutta!
"La mia proposta - dice - rimane sempre quella di Amsterdam, ovvero mettere tutte le parti ad un tavolo (giovani e sacerdoti del silenzio) e fare, sulla movida, come ha fatto il sindaco di Amsterdam: liberalizzare l'apertura dei locali ma istituendo un servizio di "controllori". Il sindaco di Amsterdam ha semplicemente rovesciato il tavolo e dopo una serie di riunioni con i gestori dei locali e le associazioni dei residenti ha tirato fuori la sua soluzione. L’orario di apertura dei locali, specie nei quartieri più periferici, è stato liberalizzato: dunque nessun divieto. In compenso, nel centro, sono entrate in azione dei gruppi di assistenti, pagati in parte dai gestori e in parte dal Comune, controllati da rappresentanti del Comune, che fuori dai locali spiegano come comportarsi per non disturbare gli abitanti della zona. Con questo semplicissimo accordo tra l’altro, i giovani restano nei locali e non si riversano tutti contemporaneamente nelle strade alimentando il caos che i sacerdoti della notte denunciano".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter