Menu
RSS

Gamc, l'1 luglio via alla mostra Gps e si presenta il nuovo numero della rivista Bau

bauSabato (1 luglio) nella Galleria d’arte moderna e contemporanea Lorenzo Viani di Viareggio verrà presentato in anteprima il numero 14 della rivista d’autore Bau Contenitore di Cultura Contemporanea. Verrà inoltre inaugurata l’esposizione multimediale Gps - Global Participation System (fino al 10 settembre). Seguendo la sua vocazione sperimentale nelle arti visive e nei più diversi linguaggi, Bau ha immaginato un singolare numero di forma circolare, con lavori originali di oltre 70 partecipanti internazionali contenuti in un cofanetto cilindrico. In 14 anni di attività, Bau ha coinvolto oltre 800 autori provenienti da ogni angolo del pianeta, dall’Australia alla Cina, dal Sud Africa all’Iran. La rete di contatti che si è andata consolidando attorno alla pubblicazione d’autore si configura sempre più come un vero e proprio “sistema di partecipazione globale”. Il numero 14 della rivista ha appunto per tema Gps - Global Participation System: come un impianto Gps, Bau si fa ricettore dei diversi “segnali di posizione” inviati dai satelliti creativi nella sua orbita, per poi suggerire traiettorie favorevoli ed obiettivi utili.

Leggi tutto...

Uncem, in Regione ci sarà una commissione di inchiesta

donzelliGiovanni Donzelli (Fratelli d'Italia) al termine di un lungo e acceso dibattito ha ritirato la proposta di deliberazione, inserita all’ordine del giorno d’aula di oggi, per istituire una commissione d’inchiesta finalizzata alla “verifica e rendicontazione dei fondi pubblici erogati tramite la Regione Toscana e Uncem Toscana”. Donzelli ha ritirato la proposta di deliberazione perché in disaccordo con gli emendamenti a firma Pd presentati al voto dell’aula. Il consigliere ha quindi consegnato nelle mani del presidente dell’assemblea, Eugenio Giani, le 9 firme necessarie a istituire una commissione d’inchiesta per iniziativa dei consiglieri, come previsto dal regolamento.

Leggi tutto...

Bove (Pd): "Cantoniere di paese anche a Lucca nei primi 100 giorni"

cantonieredipaese"Il cantoniere di paese anche a Lucca". E' questa una delle ipotesi proposte dal candidato del Pd, Gabriele Bove, per la prossima consiliatura: "Girando per Lucca - scrive -e parlando con tanti cittadini percepisco forte la richiesta di una maggiore cura del territorio, più manutenzione e attenzione anche alle piccole cose e al decoro urbano. Mi sento di poter assumermi l'impegno di realizzare il cantoniere di paese anche a Lucca, come abbiamo fatto a Capannori subito nei primi 100 giorni di amministrazione Menesini". "Grazie all'esperienza a Capannori - spiega - posso contribuire a mettere in piedi la macchina del cantoniere di paese in modo che sia efficiente per i cittadini, che avranno anche continui feedback sull'avanzamento o realizzazione del lavoro richiesto".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter